Rassegna Stampa

Ecco Arario, l’ultima scommessa di Sabatini

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 11-07-2014 - Ore 09:01

|
Ecco Arario, l’ultima scommessa di Sabatini

In arrivo a parametro zero un tipico colpo alla Sabatini. Si tratta di Alan Arario, 19 anni, strappato dal ds giallorosso al River Plate. Il ragazzo non ha rinnovato il contratto con la formazione argetnina ed ha accettato la proposta della Roma, che lo aveva fatto monitorare nei mesi scorsi dagli osservatori legati proprio a Sabatini. In attesa di novità sul suo futuro, Arario si allena sul terreno di gioco adiacente l’albergo che ospita spesso giocatori in arrivo o in transito per conto della Roma. Il club giallorosso, visto il suo status da extracomunitario, non potrà tesserarlo direttamente. Ma per Arario, considerato in patria una mezz’ala di grandi prospettive, c’è già la fila alla porta del diesse romanista. Empoli, Chievo e Sassuolo le squadre interessate. Per lui all’orizzonte c’è la stessa trafila fatta da Paredes e Sanabria. Presumibilmente sarà la stessa che seguirà Abner, diciottenne talento brasiliano del Curitiba che la Roma controlla ormai da gennaio.

Lo riporta l'edizione odierna de Il Corriere dello Sport. 

Fonte: corsport

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom