Rassegna Stampa

Ecco i prezzi per il campionato

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 19-07-2014 - Ore 09:22

|
Ecco i prezzi per il campionato

«Riconquistare i tifosi» era il primo obiettivo di Rudi Garcia della scorsa stagione raggiunto alla grande con gioco, passione e risultati. «Vincere titoli» è invece lo slogan di quest’anno ripetuto a gran voce da giocatori e addetti ai lavori. Uno spirito contagioso che ha acceso ancora di più la passione del popolo giallorosso. Ieri a Rieti erano in 9 mila per seguire la prima uscita stagionale dei ragazzi di Rudi Garcia e in 24 mila hanno già sottoscritto l’abbonamento per la prossima stagione. Un numero impressionante soprattutto se paragonato a 12 mesi fa. La Curva Sud ha fatto registrare il tutto esaurito ed è già stato superata la quota abbonati dello scorso anno. E la Roma per chi non ha l’opportunità di abbonarsi per tutta la stagione ha già comunicato i prezzi dei biglietti per le singole partite casalinghe. La società giallorossa ha diviso le gare in due fasce: la A con Fiorentina, Inter, Juventus, Lazio, Milan, Napoli e la fascia B con Atalanta, Cagliari, Cesena, Chievo, Empoli, Genoa, Palermo, Parma, Sampdoria, Sassuolo, Torino, Udinese, Verona. Per le gare di fascia A la Curva Nord (la Sud è esaurita in abbonamento) costerà 35 euro, i Distinti 50, la Tevere 80, Tevere Sud Famiglia 32, Tevere Parterre 40, Monte Mario 95, Monte Mario Top 100, Tribuna d’Onore 200. Leggermente più bassi i prezzi per le partite di fascia B: Curva Nord 25 euro, Distinti 35, Tevere 65, Tevere Sud Famiglia 26, Tevere Parterre 33, Monte Mario 80, Monte Mario Top 95, Tribuna d’Onore 120. La Roma ha precisato «che sarà possibile acquistare i biglietti, con le relative modalità e tempestiche – si legge nel comunicato della società -, una volta che la Lega di Serie A renderà noto il calendario di tutte le partite». Intanto chi volesse ancora abbonarsi potrà farlo firlo fino al 30 agosto. Per chi andrà in questi giorni la Curva costa 295 euro con la Privilege (la tessera del tifoso) oppure 300 per chi farà la Home. Per una tessera in Distinti ci vogliono 445 euro con la Privilege (450 se si sceglie la Home). E poi le tribune. La Tevere costa 920 euro (oppure 925 con la Home), la Tevere parterre invece 455 euro (460). Sempre in Tevere, lato Sud, si può fare l’abbonamento famiglia a 365 euro (370). Infine la Montemario per la quale servono 945 euro (950) e la Top per la quale ne occorrono 1.445 (1.450) Come sempre prezzi più bassi per le donne, gli under 14 e gli over 65. Da quest’anno c’è la novità della Champions. La società giallorossa ha ideato un mini-abbonamento per le tre gare casalinghe della fase a giorni. Chi ha già la tessera per il campionato può acquistare anche quella specifca per la Champions: una fase di prelazione, con tariffe ridotte, che durerà fino al 30 luglio. Doveva scattare poi il 28 agosto la vendita libera per tutti ma la Roma ha deciso di venire incontro ai suoi tifosi anticipando questa fase al 31 luglio. Ce ne sarà poi una terza sempre di vendita libera ma che avrà prezzi leggermente più alti rispetto a quelli attuali e che scatterà dal 28 agosto quando i tifosi conosceranno già gli avversari della Roma nel girone. Per chi ha già l’abbonamento per il campionato comprare il mini-pacchetto Champions costerà 90 euro in Curva Sud, 140 Distinti, 240 Tevere, 280 Monte Mario, 310 Monte Mario Top. Per la prima fase di vendita libera, quella che scatterà dal 31 luglio in poi i prezzi cambiano: 100 euro in Curva Sud, 155 Distinti, 260 Tevere, 305 Monte Mario, 335 Monte Mario Top.

Fonte: IL ROMANISTA (P. A. COLETTI)

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom