Rassegna Stampa

Ecco la maglia dell’All-Star Game 2013

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 01-07-2013 - Ore 18:14

|
Ecco la maglia dell’All-Star Game 2013

Manca solo un mese al 2013 AT&T MLS All-Star Game che vedrà in campo affrontarsi i migliori della MLS e la AS Roma il prossimo 31 luglio. Allo Sporting Park, il bellissimo stadio (18.467 posti costato $204 milioni e inaugurato col nome "Livestrong Park" nel 2011) dello Sporting KC, dove si giocherà il match, è partita la vendita delle maglie del team All-Star, i cui proventi verranno donati in beneficenza. Come si può notare il colare tende allo sky-blue del team locale, e magari sul campo si avrà l'impressione di vedere un po' di derby... Non è invece ancora nota la maglia con la quale scenderà in campo l'AS Roma. A meno di otto giorni dal raduno ufficiale della Roma, fissato per il prossimo 9 luglio, continua infatti ad esserci una fitta nebbia riguardo alla situazione delle divise da gara e del materiale sportivo della squadra giallorossa, che non sarà prodotto nè dalla Kappa, col quale è stato interrotto bruscamente il rapporto commerciale, nè dalla Nike, che comincerà a a realizzarlo dal 2014 in poi. Per ora non vi è traccia delle nuove maglie ufficiali, che a meno di smentite dovrebbero essere prodotte dall’Asics con un contratto annuale mirato solo alla fattura di magliette e materiali privi di loghi e sponsor tecnici. Anche per lo sponsor istituzionale che dovrebbe apparire sulla maglia la situazione non è chiara, visto che non sono stati fatti annunci a seguito della scadenza del contratto con la Wind, che la società di telecomunicazioni pare abbia preferito non rinnovare. Inoltre l’idea lanciata dalla Roma di indire un sondaggio tra i tifosi per ideare in maniera popolare la terza maglia, a cominciare dal pantone da utilizzare (i colori tradizionali del Comune di Roma), sembra essersi persa nel nulla.

 

L'evento a Kansas City

“Mi stanno chiamando un sacco di persone", ha dichiarato l'allenatore dello Sporting KC Peter Vermes. “Penso che sarà un grande evento. Penso sarà il miglior All-Star Game di sempre con riferimento a ciò che circonderà l'evento. Siamo veramente eccitati di organizzare il tutto". Per Kansas City, città che nel 1955 diede all'attore Alberto Sordi la cittadinanza onoraria per iniziativa del presidente degli Stati Uniti Truman, e che ospiterà il match d'apertura della Gold Cup 2013 la prossima settimana, avrà così la possibilità di mettersi in mostra a livello internazionale nel calcio per la prima volta. Ospitato l'anno scorso dal PPL Park di Chester (PA), la casa della Philadelphia Union, con le MLS All-Star vincenti sul Chelsea 3-2, per la decima volta, nella storia di questo evento, che ha preso il via 18 anni fa, una squadra di livello internazionale giocherà contro gli MLS All-Stars, che vantano un record di sei vittorie, due sconfitte e un pareggio. Oltre ad annoverare i migliori giocatori dell’MLS, l’evento ha ospitato squadre come Manchester United (2010 e 2011), Everton (2009), Chelsea FC (2006 e 2012), Fulham FC (2005), e Chivas de Guadalajara (2003).

Fonte: Socceritalia.info - Franco Spicciariello

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom