Rassegna Stampa

Eccolo! Il Capitano in gruppo

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 06-12-2013 - Ore 08:21

|
Eccolo! Il Capitano in gruppo

Quarantanove giorni dopo riecco Francesco Totti. Ci sono volute sette intere settimane per rivedere il capitano allenarsi insieme ai suoi compagni sui campi del Fulvio Bernardini. Un mese e mezzo dopo la lesione miotendinea alla coscia destra rimediata lo scorso 18 ottobre nel primo tempo di Roma-Napoli, Francesco Totti ieri si è messo a disposizione di Rudi Garcia. L’allenatore francese gli ha concesso di fare un lavoro atletico personalizzato prima di aggregarlo al resto del gruppo per la fase tattica e la partitella di fine allenamento. Ancora troppo poco però per sperare di rivedere il capitano dal primo minuto contro la Fiorentina domenica alle 12.30 all’Olimpico.

Più probabile che Garcia convochi comunque Totti per fargli rivivere l’atmosfera di una partita vera dopo tanto tempo e per dare la giusta carica ai compagni che senza di lui hanno rallentato la micidiale cavalcata delle prime 10 giornate. Totti potrebbe fare il suo ritorno in campo il 16 dicembre, a quasi due mesi dall’infortunio, quando la Roma verrà ospitata dal Milan a San Siro. Garcia per la sfida di domenica dovrà rinunciare anche a Federico Balzaretti. Il terzino è ancora alle prese con l’infiammazione all’inguine che lo ha tenuto fuori gioco nelle ultime due partite contro Cagliari e Atalanta. Ieri a Trigoria il dolore gli ha permesso solo di lavorare a parte e la sua convocazione per la Fiorentina resta un’utopia. Al suo posto Garcia darà nuovamente fiducia a Dodò che andrà a comporre una difesa che per tre/quarti sarà brasiliana. La coppia Benatia-Castan non si tocca e a destra ci sarà sicuramente Maicon. Con Torosidis ancora indisponibile il brasiliano non si può permettere un turno di riposo. Dopo il lavoro personalizzato svolto martedì Maicon da due giorni è rientrato in gruppo e domenica sarà regolarmente in campo dal primo minuto. Buone notizie arrivano dal centrocampo.

De Rossi e Pjanic, che a Bergamo non erano in perfette condizioni, ieri si sono allenati regolarmente saltando solo la partitella finale a scopo precauzionale. Contro la Fiorentina ci saranno e insieme a Strootman cercheranno di avere la meglio sugli ex Pizarro e Aquilani. Tutti e tre, insieme anche a Florenzi, Maicon e Ljajic, dovranno fare attenzione ai cartellini. La Roma infatti ha sei diffidati e presentarsi a Milano con la squadra decimata dalle squalifiche non sarebbe il massimo. Col ritorno in gruppo di Francesco Totti Garcia per la prima volta dall’inizio della stagione ha potuto contare sul reparto offensivo al gran completo. Oltre al capitano anche Borriello si è allenato con i compagni dimostrando di aver superato il problema alla caviglia sinistra che lo aveva tenuto fuori per la trasferta di Bergamo. Contro la Fiorentina arriverà la terza convocazione consecutiva per Mattia Destro. Se con Cagliari e Atalanta le sue chance di rivedere il campo erano nulle, domenica finalmente potrebbe esserci l’esordio in questo campionato. Sicuramente non dal primo minuto, ma se ce ne dovesse essere la necessità Garcia è pronto a regalare al giovane attaccante la prima gioia stagionale.

Fonte: IL ROMANISTA - COLETTI

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom