Rassegna Stampa

Enigma De Rossi Garcia deciderà solo in extremis

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 24-11-2015 - Ore 08:01

|
Enigma De Rossi Garcia deciderà solo in extremis

GAZZETTA DELLO SPORT - CECCHINI -  Tentazioni e dubbi per Rudi Garcia. Cominciando dalla difesa, dove Maicon è in ballottaggio con Torosidis, perché Florenzi dovrebbe essere impiegato più avanti. Nel più accorto 4-1-4-1 (facile variante del 4-3-3), davanti alla difesa si giocano il posto De Rossi, Keita e Vainqueur: il primo è reduce dai problemi all’inguine e fino a due giorni fa ha svolto solo differenziato, il secondo dopo l’infortunio ha solo la partita di Bologna nelle gambe e l’ultimo è la teorica riserva dei due, a meno che l’allenatore decida di non rischiare il diffidato Nainggolan in vista della decisiva partita col Bate Borisov. In attacco, invece, fari su Iturbe che ieri ha accusato un problema alla schiena. 
A CACCIA DI SORPRESE Garcia comunque non molla. «Al Barcellona basta un pari. Per noi perdere o pareggiare non cambia nulla, a parte il lato psicologico. Pareggiare sarebbe un grande risultato. Per tenere il destino nei nostri piedi servirebbe un exploit e vincere, ma poche squadre lo hanno fatto. Solo una vittoria ci cambierebbe il futuro. De Rossi? Sta meglio, ma dobbiamo valutare se ci sono rischi. Questa è una gara importantissima, ma teoricamente quella decisiva è quella col Bate Borisov. La formazione dipenderà anche dal risultato della partita del Leverkusen, che giocherà prima di noi. Non partiamo battuti, quando il risultato sembra già fatto può esserci la sorpresa. Il calcio è uno dei pochi sport in un cui la squadra meno forte può vincere. Diciamo che loro non perdono spesso. Occorrerà avere fortuna e fare tutto in modo quasi perfetto, prendendo anche dei rischi. Il Barça ha grandi campioni, come noi. Se entriamo dicendo che abbiamo perso, allora meglio non giocare. Occorre uscire senza rimpianti. Il calcio è particolare e ci possono essere sorprese. E ce ne sono state di più grandi di una vittoria della Roma a Barcellona». 

Fonte: GAZZETTA DELLO SPORT - CECCHINI

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom