Rassegna Stampa

Fatta per Nacho, spunta Elabdellaoui

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 19-07-2016 - Ore 07:22

|
Fatta per Nacho, spunta Elabdellaoui

IL TEMPO – SERAFINI - Tra entrate e uscite, il piano del mercato giallorosso comincia a prendere forma. Nei prossimi giorni verrà ultimato il passaggio in giallorosso di Nacho, partito con il Real Madrid per la tournée statunitense, ma pronto a chiudere nuovamente le valigie e raggiungere la truppa romanista attesa a Boston la prossima settimana. Il ritardo dell'operazione, dovuto alle ultimi dettagli da sbrigare con il club spagnolo, permetterà comunque a Luciano Spalletti di abbracciare l'ultimo difensore centrale richiesto per completare il reparto.

Il ventiseienne (con cui è stato trovato da tempo l'accordo) si trasferirà con la formula del prestito con diritto di riscatto.

Nei confronti andati in scena tra Sabatini e Spalletti, è stata condivisa però anche la volontà di inserire un altro tassello difensivo. Per questo è avviata da tempo la ricerca di un terzino destro da affiancare a Florenzi, possibilmente che rientri nei parametri economici stabiliti dalla società. All'interno della lista dei profili si sta monitorando Omar Elabdellaoui, esterno norvegese (di origini marocchine) dell'Olympiacos. Il ventiquattrenne è valutato intorno ai 5 milioni. Tra i nomi seguiti anche Corchia, classe '90 del Lille.

Nel frattempo Walter Sabatini è partito alla volta di Milano per concludere una fetta delle operazioni in uscita. In serata il diesse ha incontrato l'Atalanta, che continua a spingere forte per Zukanovic, valutato dalla Roma non meno di 3 milioni. Appuntamenti in agenda anche per Torodisis (che finora ha rifiutato tutte le proposte arrivate dall'Italia) e per definire il passaggio di Gyomber al Pescara.

La tappa milanese è stata sfruttata inoltre per un nuovo appuntamento con l'ad del Bologna Fenucci. I discorsi su Diawara rimangono d'attualità anche se difficilmente si riuscirà a concludere l'operazione in tempi brevi. Il nodo della questione continua a girare intorno alla possibile cessione di Paredes, richiesto da Schalke e Zenit. Entrambe le società però sono ancora lontane dai 15 milioni richiesti dalla Roma.

All'orizzonte non è tramontata l'idea di regalare al tecnico un altro centrocampista da inserire nella rotazione. Vainqueur rimane sul mercato (finora non sono state registrate offerte per il francese), così come i nomi dei possibili sostituti. Il tedesco Rudy dell'Hoffenheim è segnato con il pennarello rosso. Sabatini aspetta soltanto il momento giusto.

Fonte: Il Tempo - A.Austini

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom