Rassegna Stampa

Ferrero: "La Juventus è una zebra a pois. La Roma? Tanta acqua e poco pesce"

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 13-02-2015 - Ore 10:41

|
Ferrero:

Massimo Ferrero non perde il buon umore. La Sampdoria non è in un momento felicissimo a livello di risultati, con due pareggi casalinghi e la pesante sconfitta di Torino nelle ultime tre gare. Ospite al teatro "Ariston", in occasione del Festival di Sanremo, Ferrero è stato intervistato dallaGazzetta dello Sport. Si parte dalla Samp: "Mihajlovic è uno che non esterna. Ma è un uomo di grande sentimento, ha il sole dentro. Gliel’ho dato io. Nessuna incomprensione con Sinisa. Lui quando mi vede ride, io gli ho regalato il sole e lui è l’uomo dal sole dentro". Un ringraziamento a Garrone: "Lo ringrazio dei fiori e in questo caso il fiore è la Samp. Lui mi ha dato una Samp sana e ha iniziato un percorso dando fiducia a me. Io sto portando avanti questa discorso".

Sulla Juventus e Preziosi: "E' una zebra a pois e i pois sono loro. Dico solo loro perché già per aver sbagliato la nazionalità di uno mi hanno dato tre mesi, mo' che dico un’altra cosa? Una canzone per Preziosi? Adoro Preziosi... Preziosi non va "né de qui né de là"... E il derby sempre poi lui perderà...". Chiusura sui giallorossi: "Quelli della Roma non prendono mai lo scudetto. La Roma è come la Marina, tant’acqua e poco pesce".

Fonte: Gazzetta dello Sport

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom