Rassegna Stampa

Feste in famiglia per tutti, Bradley torna prima

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 24-12-2013 - Ore 08:34

|
Feste in famiglia per tutti, Bradley torna prima

Qualche giorno di vacanza e poi tutti di nuovo a Trigoria per preparare la sfida contro la Juventus del 5 gennaio. L’appuntamento è per lunedì (30) per gli europei, martedì (31) invece per i sudamericani che avranno un giorno di riposo in più a causa della lunghezza del viaggio. Giorno in più che è stato concesso anche a Bradley che passerà le feste negli Stati Uniti. Giorno che però l’americano ha deciso di non sfruttare. Anche lui, infatti, il 30 sarà a Trigoria. Dati i pochi giorni a disposizione, quasi tutti i sudamericani sono già partiti (i brasiliani tutti insieme) per il loro paese come dimostra la foto pubblicata ieri da Marquinho su Instagram che lo ritrae insieme ai connazionali Taddei, Maicon e Dodò a Fiumicino in attesa dell’imbarco sul volo direzione casa.

Potrebbe, invece, essere rimasto in Italia Leandro Castan in compagnia di moglie e figli. Probabilmente, il centrale brasiliano passerà un Natale simile a quello dello scorso anno (ampiamente reso pubblico tramite Instagram) che lo vide ospitare nella sua casa romana molti amici e parenti. Su un aereo sono già saliti anche Gervinho, Strootman, Ljajic e Jedvaj direzione casa dove passeranno il Natale in famiglia con la testa alla sfida contro la Juventus del 5 gennaio.

Partita a cui, sicuramente, penseranno anche i tre romani Totti, De Rossi e Florenzi che passeranno le vacanze con i loro cari. Il primo si concederà anche qualche giorno sulla neve, probabilmente a Cortina. Il centrocampista, invece, dovrebbe rimanere nella Capitale al fianco della compagna, Sarah Felberbaum, in attesa di una bimba. Natale nella Capitale e in famiglia anche per Alessandro. Non tornerà nella sua Torino, invece, Balzaretti. Il terzino passerà le feste in compagnia della moglie (l’Etoile dell’Opera di Parigi, Elonora Abbagnato) e delle figlie. Al massimo, come il Capitano, si concederà qualche giorno sulla neve. Il giocatore, infatti, ha bisogno di riposo per poter curare al meglio la pubalgia che, da qualche settimana, lo sta tenendo fermo ai box e che non gli permetterà di scendere in campo neanche il 5 gennaio per la ripresa del campionato.

Natale in famiglia anche per Rudi Garcia e il suo staff. Probabilmente, infatti, il tecnico farà ritorno in Francia per stare vicino alle figlie ma, quasi certamente, l’ex tecnico del Lille non riuscirà non pensare alla partita contro la Juventus che può valere una stagione. Un po’ quello che faranno tutti i tifosi della Roma.

Fonte: IL ROMANISTA - FERRARI

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom