Rassegna Stampa

Florenzi «Checco? Fermiamo il tempo»

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 12-09-2016 - Ore 08:37

|
Florenzi «Checco? Fermiamo il tempo»

IL MESSAGGERO - LENGUA - «Ci vorrebbe un incantesimo affinché gli anni di Totti non passassero e il calcio sia sempre così bello». Parole d’amore di Florenzi per capitan Totti autore di passaggi precisi al millimetro e del gol su rigore che ha regalato i tre punti alla Roma: «Francesco incide anche nella testa, ci dà tranquillità, difficilmente gli levano palla e forse perdiamo qualcosa in difesa,ma noi dobbiamo essere bravi e dare quel qualcosa in più anche per lui. Faticheremo a vedere altri campioni come Totti e De Rossi».

BLACK-OUT L’esterno analizza la strana partita dell’Olimpico, vinta in rimonta, in cui la Roma si è rivelata essere una squadra a due facce: «Abbiamo avuto un black-out dopo la sosta al 23’ per il caldo. Non eravamo più in condizione, non abbiamo giocato bene, se fossimo rientrati in quel modo ci sarebbe stato poco da fare. Se è un problema di testa? Credo di si, è una cosa su cui dobbiamo lavorare e sicuramente Spalletti ci metterà mano. È un maestro in queste cose». Le parole dell’allenatore negli spogliatoi, infatti, hanno scosso i calciatori entrati in campo nella ripresa con un altro piglio: «Abbiamo fatto uno dei secondi tempi più belli da quando gioco alla Roma. Abbiamo avuto tante occasioni, ma Viviano ha fatto due/tre parate eccezionali». Giovedì di nuovo in campo contro il Plzen: «La Roma non ha una grande tradizione europea e vincere l’Europa League sarebbe veramente bello. Dobbiamo disputarla con la testa giusta e non prenderla sottogamba».

Fonte: IL MESSAGGERO-LENGUA

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom