Rassegna Stampa

Florenzi: “Credo allo Scudetto e alla Champions”

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 09-12-2014 - Ore 08:14

|
Florenzi: “Credo allo Scudetto e alla Champions”

«Abbiamo buone possibilità di superare il girone di Champions, siamo una grande squadra e lo sappiamo, dobbiamo solo mettere in pratica quello che può dare fastidio al City». È Alessandro Florenzi a risollevare l’umore dell’ambiente, caricando la partita di domani sera contro gli inglesi. «Contro il Sassuolo siamo riusciti a riprendere la gara anche grazie al pubblico che nel secondo tempo ci ha sostenuto — continua il giocatore a Roma Radio — e poi sono stato frainteso, ero dispiaciuto solo dei mugugni che ho sentito nei confronti di Strootman e De Rossi. Abbiamo buone possibilità di vincere lo scudetto». Florenzi potrebbe giocare titolare nel tridente d’attacco se Gervinho non dovesse farcela. L’ivoriano si è infatti ieri allenato a parte per una contusione al ginocchio, e le sue condizioni non sembrano creare troppo allarme, ma solamente oggi se ne saprà qualcosa in più. Sicure le altre due maglie, con il rientro di Totti dal primo minuto e conLjajic confermato visto il suo ottimo momento di forma. «Adem sta facendo la differenza, ha fatto il salto di qualità che serviva e ha preso fiducia», l’elogio di Florenzi, a cui fanno da contraltare le tante difficoltà che sta trovando Destro, sempre più un corpo estraneo rispetto alla squadra. A centrocampo Garcia è in dubbio se far giocare De Rossi. La squalifica rimediata a seguito del doppio giallo preso sabato sera, impedirà a Daniele di partecipare alla trasferta di Genova, scombinando i piani del tecnico che aveva già studiato un’alternanza campionato — Champions con Keita. Domani sera dovrebbe comunque partire dalla panchina, De Rossi, dopo che per la prima volta l’Olimpico l’ha fischiato al momento dell’espulsione

Fonte: LA REPUBBLICA - FERRAZZA

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom