Rassegna Stampa

Florenzi recupera, dubbio Pjanic

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 01-03-2014 - Ore 10:16

|
Florenzi recupera, dubbio Pjanic

Florenzi c’è. La bella e inaspettata notizia è arrivata ieri quando Rudi Garcia lo ha convocato per la partita di questa sera all’Olimpico contro l’Inter. Il centrocampista, uscito malconcio dalla trasferta di Bologna a causa di una lieve distorsione alla caviglia, ieri mattina si è allenato regolarmente con la squadra e nel primo pomeriggio è stato inserito nella lista dei convocati. Garcia ha potuto tirare un sospiro di sollievo. Se da una parte non potrà contare su Totti e Maicon, entrambi dovrebbero rientrare il 9 marzo contro il Napoli, dall’altra avrà a disposizione il talismano Florenzi che quando vede nerazzurro si esalta. Contro l’Inter non ha mai perso: in 5 partite sono arrivate quattro vittorie e un pareggio e contro i nerazzurri ha già segnato 3 gol, sua vittima preferita insieme al Bologna. Non solo Florenzi. Le buone notizie ieri sono arrivate anche dai recuperi di Pjanic, Torosidis e Gervinho. «Torosidis sta bene, Pjanic sta bene, anche se vedremo domani mattina. Gervinho è perfetto. Gli altri, eccetto gli infortunati sono tutti a posto». Questo il bollettino medico stilato da Garcia nella conferenza stampa di ieri.

L’attaccante ivoriano, che aveva saltato gli ultimi due giorni di allenamento per uno stato influenzale, ha pienamente recuperato e questa sera sarà titolare nel tridente al fianco di Destro e uno tra Ljajic e Florenzi. Torosidis veniva da una febbre che lo aveva tenuto fuori causa per Bologna e da un dolore alla caviglia che gli ha impedito di allenarsi al meglio in settimana. Tutto rientrato e oggi, vista l’assenza di Maicon, farà il terzino destro. Sulla fascia opposta sarà confermato Romagnoli. Il giovane difensore, che viene dall’ottima prova di Bologna dove ha mostrato intelligenza tattica, senso della posizione e una buona condizione fisica, è in vantaggio su Bastos per il ruolo di terzino sinistro. Al centro della difesa Castan e Benatia non si toccano, con il marocchino che dovrà prestare particolare attenzione: è diffidato e perderlo per la trasferta di Napoli sarebbe un bel problema per Garcia. Dovranno avere la stessa attenzione Destro, Florenzi e Pjanic, anche loro in diffida. E proprio la convocazione del bosniaco è l’altra notizia positiva di giornata. L’ex Lione convive da tenpo con un problema al ginocchio che gli impedisce di allenarsi regolarmente con i compagni in mezzo alla settimana. Ieri, però, Pjanic, dopo un breve lavoro personalizzato con il preparatore Franceschi, si è unito al gruppo per la parte tattica partecipando anche alla partitella a campo ridotto di fine allenamento. Garcia deciderà solo oggi se utilizzarlo dal primo minuto contro l’Inter al fianco di De Rossi e Strootman. All’occorrenza è pronto Nainggolan, altro talismano di Garcia: con lui in campo la Roma vince sempre (8 presenze per il belga, 8 vittorie per i giallorossi).

Fonte: il romanista (P.A.Coletti)

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom