Rassegna Stampa

«Food Day» All’Olimpico raccolti 600 kg di cibo

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 02-12-2015 - Ore 07:07

|
«Food Day» All’Olimpico raccolti 600 kg di cibo

STOPPINI - Chissà se in extremis saranno aggiunte anche le carote della contestazione di Trigoria. Non sarebbe male: tutto si trasforma, non si butta via niente. Cibo, beneficenza e un numero: 600 kg, tanto è riuscita a raccogliere la Roma per il «Food Day», generi alimentari vari a margine di una domenica che tra controlli sicurezza post Parigi e risultato sportivo di positivo non ha avuto nulla. E allora eccolo, il sorriso, grazie all’aiuto dei volontari, grazie alla gente che è venuta allo stadio con la cassette piene di cibo. E pure quella che all’Olimpico non è entrata. Già, perché molti si sono presentati nei due punti di raccolta giusto per dare il proprio apporto all’iniziativa, per poi tornare a casa. «Grazie a tutti coloro che hanno voluto dare un contributo al Food Day», ha scritto la Roma sul proprio sito. I 600 kg saranno distribuiti in questi giorni dalla Comunità di Sant’Egidio, dal Centro Baobab e dal Banco Alimentare Lazio alle mense Sant’Egidio, Appio Tuscolana e Regina Mundi. Pure dalla Santa Sede è arrivato un messaggio di ringraziamento alla Roma. Che in tema di solidarietà è sempre in prima linea. Per dire: in occasione di ogni match giocato all’Olimpico, «Roma Cares» raccoglie il cibo non consumato (circa il 50%) nell’area hospitality e lo destina alla Caritas e ai vari centri accoglienza della capitale. Da aprile sono stati consegnati 10 mila pasti. Un buon modo di vincere fuori dal campo. 

Fonte: La Gazzetta dello Sport -

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom