Rassegna Stampa

Francesco, la sua prima finale fu da raccattapalle

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 14-09-2016 - Ore 09:03

|
Francesco, la sua prima finale fu da raccattapalle

IL MESSAGGERO - ANGELONI - Da qualche giorno, sul web, circola un video per appassionati della Roma. Un documento vintage, bello anche se descrive una sconfitta dei giallorossi. Una sconfitta dolorosa, quella nella finale di Coppa Uefa contro l’Inter, anno 1991. LaRoma aveva perso la prima in trasferta, a San Siro, 2-0. Nella seconda all’Olimpico, la squadra di Ottavio Bianchi aveva cercato, e non ottenuto la rimonta: solo un gol di Rizzitelli a pochi minuti dalla fine aveva riacceso le speranze di colmare quel 2-0 del Meazza. Invece niente. Nel video, si vede Walter Zenga festeggiare e vicino al tabellone pubblicitario, un giovanissimo Francesco Totti, anni quindici scarsi. Francesco in quella partita era stato scelto come raccattapalle, e ha visto da bordo campo la prima vittoria della coppa Uefa da parte dell’Inter, all’epoca allenata da Trapattoni. Quel giorno Francesco ha anche potuto ammirare un Olimpico stracolmo di passione, come altre volte ha potuto notare lui stesso, dal campo, come capitano, con la maglia numero 10 sulle spalle.

Fonte: Il Messaggero - Angeloni

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom