Rassegna Stampa

Gala charity all’Aniene all’asta i cimeli di Totti

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 18-07-2015 - Ore 09:48

|
Gala charity all’Aniene all’asta i cimeli di Totti

MESSAGGERO - PETRONIO - Il Circolo Canottieri Aniene ha festeggiato l’estate 2015, come da tradizione, con un gala benefico e gran finale di balli e musica a bordo Tevere.

E il presidente del prestigioso sodalizio sportivo, nonché presidente del Coni Giovanni Malagò, ha coinvolto i soci in un’asta speciale e digitale, a base di esperienze e memorabilia sportivi, per sostenere la Onlus romana La Piccola Famiglia. Nessun battitore con podio e martello, ma una piattaforma digitale, quella di Charity Stars, alla quale affidare la propria offerta e gli eventuali rilanci.

Durante la cena, via tablet, in molti hanno partecipato per aggiudicarsi i biglietti in Tribuna d’onore al prossimo derby Roma-Lazio, oppure il pallone autografato della World League 2015, sotto lo sguardo dell’amministratore delegato di Charity StarsFrancesco Nazari Fusetti, nella Capitale conFiammetta Pozzi.

Erano dodici i lotti che hanno catturato l’attenzione del parterre, indeciso fra la cuffia e il costume da gara di Federica Pellegrini, e i biglietti per Italia-Croazia, semifinale degli Europei di Pallavolo maschile. Ai tifosi giallorossi dell’Aniene, poi, non è sembrato vero di potersi aggiudicare cimeli di Francesco Totti come i pantaloncini e la maglia indossati nella stagione 2014/2015, ma soprattutto la possibilità ambitissima di incontrare il capitano a Trigoria.

Fonte: MESSAGGERO - PETRONIO

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom