Rassegna Stampa

Garcia conferma la coppia Totti-Destro

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 28-03-2014 - Ore 08:25

|
Garcia conferma la coppia Totti-Destro

La strana coppia Totti-Destro ha riportato gol e vittorie alla Roma. Garcia ha dovuto rivedere il suo credo calcistico e ora non vuole rinunciarvi, perché è un periodo cruciale della stagione e togliere il tridente che ha portato 9 punti su 9 nelle ultime 3 giornate sembra azzardato, anche se la fatica comincia a farsi sentire. I due attaccanti sembravano destinati a fare staffetta, ma ad armonia trovata togliere uno dei due farebbe stupore.La media gol è risalita con le 7 reti messe a segno tra Udinese, Chievo e Torino: una porta la firma del capitano, ben 3 quella di Mattia, diventato capocannoniere della squadra.

La continuità sarà importante per dimostrare a Rudi che Suarez può restare al Liverpool e che non è inferiore a Tevez, se non per esperienza. Ma quella viene col tempo. Contro il Sassuolo potrebbe essere confermato il terzetto d’attacco con Gervinho l’instancabile al fianco di Totti e Destro, anche se Florenzi la sua candidatura l’ha lanciata martedì scorso, con quel gol dalle mille emozioni sotto la Sud. L’esterno di Vitinia non è titolare da Napoli-Roma e spera di ritrovare posto nell’undici di partenza. Meno chance per Ljajic e Bastos, che però dovranno farsi trovare pronti a gara in corso, perché Garcia dovrà gestire le energie in vista del turno extra col Parma. Mercoledì Nainggolan sarà assente per squalifica, perciò non è escluso che Taddei dia il cambio a Pjanic in Emilia.

L’ex calciatore francese Eric Cantona ha voluto fare i complimenti al tecnico connazionale: «Garcia e i suoi sono forti. Totti è un leader che segna e confeziona assist, ma non so se lo convocherei per i Mondiali: se fosse tra i migliori allora lo porterei, ma bisogna vedere se ci sono giovani che meritano». Un giovane che ha conquistato Rudi è Romagnoli, che potrebbe essere confermato sulla fascia sinistra a discapito di Dodò. A destra dovrebbe esserci dMaicon, che ieri ha fatto fisioterapia e palestra seguendo il suo programma personalizzato. Benatia ha tirato il fiato causa squalifica, domenica si riprenderà i diritti di leadership lasciati in custodia a Castan.

Fonte: Il Tempo

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom