Rassegna Stampa

Garcia: «De Rossi ci sarà E in difesa guai a dormire»

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 25-10-2015 - Ore 07:15

|
Garcia: «De Rossi ci sarà E in difesa guai a dormire»

GAZZETTA DELLO SPORT - CECCHINI - Il primo posto manca dal 29 ottobre 2014 e Rudi Garcia pregusta aria d’impresa. L’ottimismo deriva anche dal fatto che De Rossi, che aveva un problema all’adduttore, sembra ce la faccia. «Sta meglio – dice il tecnico della Roma, arrivata a Firenze in treno –, ha fatto allenamento, ma pare che ci sarà. Sono fiducioso». 
Difesa e attacco Il problema, però, è soprattutto la difesa, in cui c’è ballottaggio tra Rüdiger e Castan, mentre sulla fascia Torosidis e Maicon insidiano Florenzi. «Avevamo previsto che sarebbe servito tempo per sistemare la retroguardia per via degli infortuni. Ci vuole pazienza, però i ragazzi devono convincersi che quando siamo in vantaggio bisogna giocare per segnare un’altra rete, senza perdere l’equilibrio difensivo. E questo vuol dire fare sempre pressing e alzare il baricentro. Non dobbiamo addormentarci quando siamo in vantaggio». 
DZEKO E SALAH Garcia però pretende di più anche dall’attacco, non tanto (visti i risultati) in termini di gol realizzati, ma anche sul fronte del lavoro difensivo. Da questo punto di vista il ritorno di Dzeko potrebbe aiutare. «È una risorsa in più ed è un grande giocatore: lo abbiamo preso perché sa fare tutto». Per questo, in nome di una squadra più equilibrata, a lasciargli il posto potrebbe essere proprio Salah, l’ex viola. Titoli di coda societari. Nel giorno il cui l’ex d.g. Montali accusa la dirigenza («hanno fatto bruciare Pallotta»), Garcia invece sottolinea come i continui tourbillon di mercato non lo hanno turbato. «È giusto dire che dal primo anno abbiamo cambiato ogni stagione il reparto difensivo, ma questo è il mercato e la regola del piano economico. Sabatini è un d.s. fantastico». 

Fonte: GAZZETTA DELLO SPORT - CECCHINI

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom