Rassegna Stampa

Garcia: ''Destro? Non siamo perserguitati ma così la moviola è entrata in campo''

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 10-04-2014 - Ore 08:34

|
Garcia: ''Destro? Non siamo perserguitati ma così la moviola è entrata in campo''

«Sono innamorato della Roma e di Roma. Totti? Uno dei più grandi della storia del calcio». Ospite della trasmissione ‘Le Invasioni Barbariche’, Rudi Garcia dimostra ancora una volta di non essere bravo solamente come tecnico, ma di trovarsi a suo agio anche davanti alle telecamere. Non si scompone quandogli viene chiesto della squalifica di Destro: «Non siamo perseguitati, ma la regola dice che non c’è prova tv quando l’arbitro vede e sanziona. La moviola è entrata in campo e devo dirvi che, Mattia a parte,la cosa mi piace. Purtroppo difficilmente avrà un seguito». Dopo aver regalato una maglia della Roma all’ex Presidente del Consiglio D’Alema, anch’egli ospite, il tecnico ha presentato la sua autobiografia ‘Tutte le strade portano a Roma’:«Le ultime parole di papà davanti alla tv sono state ‘Perché non fa giocare De Melo?’-racconta commosso- Parlava di me con mia madre».Esulla rimonta alla Juventus: «Lo scudetto non dipende da noi ma la stagione nonèfinita».IntantoGarciahachiesto la conferma di Taddei. Con l’agente Lucci si è parlato anche di Florenzi (a breve adeguamento) e della possibilità di far rientrare Bertolacci. Difesa: nel mirino c’è Ranocchia.

NUOVI SOCI Ieri il club ha comunicato che la Starwood Capital Group, attraverso una società da questa controllata, ASR SOF-IX Investment L.L.C., è divenuta azionista di AS RomaSPV, LLC.

Fonte: Il Messaggero/S.Carina

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom