Rassegna Stampa

Garcia e Cholevas: oggi il ricorso contro le squalifiche

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 19-12-2014 - Ore 09:03

|
Garcia e Cholevas: oggi il ricorso contro le squalifiche

È il giorno del giudizio per la Roma. Oggi pomeriggio, infatti, Rudi Garcia e José Cholevas sapranno se domani sera potranno essere rispettivamente in panchina e in campo nella gara che i giallorossi giocheranno allo stadio Olimpico contro il Milan. La partita da vincere è quella che si disputerà negli uffici della Corte di Giustizia Federale, in via Campania, dove Garcia e gli avvocati della società giallorossa proveranno a farsi togliere: 1) la squalifica per due giornate inflitta al tecnico sulla base delle dichiarazioni rese alla fine della gara contro il Genoa da uno steward; 2) la squalifica per un turno a Cholevas, con le prove fotografiche acquisite con un supplemento d’indagine per un gesto (il dito medio ai tifosi) che non era stato visto né dagli ispettori federali né dagli arbitri; 3) la multa di 20 mila euro per la mancata collaborazione nell’identificazione dei tesserati.

Il ricorso che ha maggiori chance è quello del tecnico, che potrebbe ottenere almeno la sospensiva anche se, secondo Gervinho, intervistato da Sky, una sua assenza dalla panchina non avrebbe ripercussioni sul rendimento della squadra. «Il mister – le parole dell’ivoriano – resta concentrato sul gruppo e sul lavoro sul campo, noi dovremo fare lo stesso e cercare di vincere tutte le partite. Non voglio entrare nei dettagli di quanto successo a Genova, l’importante è che alla fine abbiamo vinto. Siamo consapevoli della nostra forza, non facciamo paragoni con gli altri: vogliamo ritornare in Champions League e lo scudetto è un nostro obiettivo».

Fonte: Corriere della Sera - PIACENTINI

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom