Rassegna Stampa

Garcia, il futuro ancora in sospeso Gerson in arrivo per 17 milioni

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 27-12-2015 - Ore 07:02

|
Garcia, il futuro ancora in sospeso Gerson in arrivo per 17 milioni

IL CORRIERE DELLA SERA - PIACENTINI - Se per capire come sarà la Roma del presente, e se in panchina ci sarà ancora Rudi Garcia, bisognerà aspettare la ripresa degli allenamenti fissata per dopodomani, sono più chiari gli indizi sulla Roma del futuro. Nelle prossime ore, infatti, sbarcherà nella capitale Gerson, trequartista diciottenne del Fluminense. 
Un colpo che la società aveva chiuso la scorsa estate (non a caso il brasiliano era presente all’Olimpico il giorno della presentazione della squadra contro il Siviglia), bruciando la concorrenza del Barcellona grazie ad un assegno di circa 17 milioni di euro. In questi mesi Gerson, a cui il d.s Sabatini aveva regalato una maglia della Roma col numero 10 sotto al suo nome, facendo arrabbiare qualche tifoso, ha avuto il tempo di decidere se andare in prestito per sei mesi in serie A (il Frosinone lo avrebbe accolto a braccia aperte) o se rimanere a Trigoria. 
Ha scelto di restare ad allenarsi per prendere confidenza con l’ambiente e con i nuovi compagni. «Ha anche già studiato l’italiano - le parole del papà Marco Silva - e non appena saremo in Italia, continuerà il lavoro”. Sarà pronto, sono queste le intenzioni di Sabatini, per il prossimo campionato, quando lo dovrebbe raggiungere Alisson, portiere ventitreenne dell’Internacional di Porto Alegre e della nazionale brasiliana. Tesserabile come comunitario per via del passaporto tedesco (il suo nome completo è Alisson Ramses Becker), arriverebbe dopo i giochi olimpici di Rio, a cui non vuole rinunciare. La Roma lo controlla da mesi ma ha dovuto superare la concorrenza, forte, della Juventus e per aggiudicarselo dovrà sborsare una cifra superiore a 5 milioni di euro. «Non abbiamo ancora chiuso l’affare, ma stiamo trattando» le parole del d.s. Sabatini al sito Lancenet, ma tutti gli operatori di mercato che gravitano intorno a questa operazione confermano che Alisson sarà giallorosso.
Ha intenzione di restare a lungo pure Mohamed Salah, che in un’intervista al sito della società ha ribadito di “aver scelto la Roma per vincere” e di essere convinto di «poter superare il turno in Champions contro il Real Madrid». 
Chi è già riuscito (quando in panchina c’era Luciano Spalletti) in questa impresa è Daniele De Rossi, che il giorno di Natale, davanti a pochissimi amici e parenti, ha sposato alle Maldive, in una cerimonia svoltasi sulla spiaggia, la compagna Sarah Felberbaum, l’attrice a cui è legato dal 2011 e madre della sua seconda figlia, Olivia. 

Fonte: IL CORRIERE DELLA SERA - PIACENTINI

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom