Rassegna Stampa

Garcia in crisi? In Francia sapevano

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 12-03-2015 - Ore 09:34

|
Garcia in crisi? In Francia sapevano

Ieri su WhatsApp, Facebook e poi sulle radio romaniste, circolava un articolo su Garcia: «A volte non sembra avere un piano B. Spesso, quando l’avversario capisce come fermare il suo gioco, la squadra perde fluidità. I giocatori perdono creatività e ricorrono a tiri dalla distanza. Entro i primi 20 minuti è possibile dire se la sua squadra segnerà su azione o no. Raramente Garcia riesce a ribaltare la situazione con cambiamenti tattici, nonostante ricorra spesso alle tre sostituzioni. Stagione rovinata anche dal suo trascurare i giovani per affidarsi a giocatori esperti, ma con meno qualità».

Uno dei tanti pezzi sulla crisi giallorossa? No, analisi su quella del Lilla scritta due anni fa da un giornalista francese sulla pagina web, datata 19 giugno 2013, del sito French Football Weekly. Titolo “Ecco cosa i tifosi della Roma devono aspettarsi da Rudi Garcia” e non è firmato Nostradamus, ma da talAndrew Gibney (profilo Twitter @Gibney_A). Allarme ignorato. Garcia era riuscito a rimettere la chiesa al centro di un villaggio dato alle fiamme dal laziale Lulic nella finale di coppa Italia del 26 maggio e i romanisti erano immersi in un brodo di giuggiole fatto da 10 vittorie consecutive, derby compreso, e sogni scudetto leciti. Ma alla faccia della retrorica “piazza difficile”chi, pur notando quell’allarme, lo avrebbe mai potuto diffondere? «Quando funziona, il gioco di Garcia è bello e i fan della Roma saranno abbagliati. Il problema – concludeva Gibney - arriverà quando gli avversari impareranno a conoscerlo e a fermarlo. Si spera che nei 5 anni di Lilla Garcia abbia imparato».Oggi lo sperano anche a Roma.

Fonte: LEGGO - BUFFONI

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom