Rassegna Stampa

Garcia non vuole nomi ma ruoli: un centrocampista ed un terzino

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 21-12-2013 - Ore 10:04

|
Garcia non vuole nomi ma ruoli: un centrocampista ed un terzino

Rudi Garcia non parla di mercato con gli estranei, ma ne discute invece quotidianamente con il direttore sportivo Walter Sabatini e ne ha parlato anche con il presidente James Pallotta, nella cena prima di Roma-Fiorentina.

In quell’occasione il tecnico francese ha ribadito a Pallotta che nella sua squadra esistono molti giocatori importantissimi e, Totti a parte, uno indispensabile: Miralem Pjanic.

Il rinnovo del contratto del bosniaco, in scadenza nel 2015, è una delle priorità della Roma americana.


Aspettando l’arrivo per giugno di Iturbe, l’allenatore non chiede grandi novità per la sessione di gennaio. Non nomi specifici, ma in generale giocatori in grado di coprire certi ruoli.

Essenzialmente gli servono un centrocampista e un laterale sinistro.

Danilo D’Ambrosio sembra ormai destinato al Milan, per questo la Roma guarda a Faouzi Ghoulam, 22enne francese del Saint Etienne, mentre Gabriel Silva, 22enne brasiliano dell’Udinese, è l’alternativa a portata di mano.

Un difensore centrale oggi non è indispensabile ma potrebbe diventarlo. John Heitinga, olandese dell’Everton, potrebbe essere una possibilità. E' in scadenza di contratto e potrebbe liberarsi a fronte di un offerta di circa 2 milioni.

Fonte: corriere dello sport

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom