Rassegna Stampa

Garcia oggi abbraccia Gervinho e Doumbia

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 13-02-2015 - Ore 09:00

|
Garcia oggi abbraccia Gervinho e Doumbia

«A nome della mia famiglia, voglio dire grazie per i tanti messaggi di sostegno. È il momento per me di tornare nel mio club». Il messaggio apparso sul profilo Twitter di Gervinho, spegne sul nascere le polemiche che iniziavano a divampare ieri in città per l’ulteriore ritardo dell’ivoriano. Un lutto improvviso ha posticipato di 24 ore il rientro in Italia dell’ex Arsenal. Essendo la motivazione più che comprensibile, a Trigoria non hanno battuto ciglio anche se ieri mattina in pochissimi all’interno del centro sportivo erano a conoscenza dell’accaduto. Tra questi il ds Sabatini, raggiunto poco prima dalla telefonata di una delle due persone che formano l’entourage del calciatore che ha riferito al dirigente il triste imprevisto. Solamente dopo diverse ore il club è riuscito a contattare Gervinho quando oramai era chiaro che il suo ritorno sarebbe slittato di un giorno. L’ivoriano arriverà oggi con un volo proveniente da Parigi alle ore 11.55. In tempo, ha promesso, per l’allenamento delle 15.30. Seduta alla quale dovrebbe partecipare anche Doumbia. Paradossalmente nonostante il passaggio da Mosca per ritirare alcuni documenti, il centravanti sarà nella capitale qualche ora prima (alle 8,20) rispetto al connazionale. Previste le visite mediche e poi seduta (quasi certamente differenziata) insieme ai nuovi compagni. La presentazione del centravanti slitta alla prossima settimana.

L’INFLUENZA –  Intanto Garcia è alle prese con Totti e Pjanic influenzati. Ieri il capitano giallorosso si è presentato a Trigoria per allenarsi ma si è limitato soltanto a un po’ di palestra. Come lui, anche il bosniaco non è al meglio ed è in dubbio per domenica. La Primavera di De Rossi senior al Viareggio ha battuto l’Atalanta (2-1), doppietta di Vestenicky: domani semifinale contro l’Inter.

Fonte: Il Messaggero

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom