Rassegna Stampa

Garcia scherza con Pallotta: «Allenerò i Boston Celtics»

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 16-06-2015 - Ore 09:33

|
Garcia scherza con Pallotta: «Allenerò i Boston Celtics»

CORRIERE DELLA SERA - PIACENTINI - «Ci vediamo a luglio. Se abbiamo parlato di mercato? Abbiamo deciso che vado a Bostonad allenare i Celtics». James Pallotta e Rudi Garcia si sono visti a due passi da piazza del Popolo e l’allenatore l’ha presa con buonumore. Abbracci plateali e sorrisi a favore di telecamera per la «grande pace», arrivata dopo le frecciate a mezzo stampa delle ultime settimane. Si va avanti insieme.
«Rudi è il nostro allenatore», aveva dettoPallotta prima dell’incontro. «Ci vediamo aPinzolo», la promessa del tecnico francese uscito dal meeting con il presidente e con il nuovo team manager, Manolo Zubiria. Si è parlato sì di acquisti e cessioni, ma non solo: a Garcia è stata ribadita la fiducia da parte della società, ma anche che il suo ruolo dovrà essere principalmente quello di occuparsi delle questioni tecniche.

Pallotta, infatti, ha garantito personalmente per il nuovo staff mentre del mercato, come sempre, si occupa Walter Sabatini, che oggi sarà a Milano e che ha un’agenda fitta di appuntamenti. Quello con il Cagliari per il doppio di riscatto di Nainggolan e Astoridovrebbe essere decisivo: costo del pacchettocirca 18 milioni, poco di più rispetto a quelli che la Roma incasserà con la cessione diGervinho all’Al-Jazira. Con il Genoa, invece, si tratta il riscatto di Bertolacci e il possibile acquisto di Iago Falque. In uscita ancheDoumbia, che sarà ceduto in prestito con obbligo di riscatto in Grecia (Olympiacos) o in Russia.

Fonte: CORRIERE DELLA SERA - PIACENTINI

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom