Rassegna Stampa

Garcia: ''Servono tre punti per cancellare Napoli''

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 16-02-2014 - Ore 09:30

|
Garcia: ''Servono tre punti per cancellare Napoli''

Rudi Garcia cerca di mostrarsi sereno e ottimista, ma non v’è dubbio che la mazzata di Napoli abbia lasciato il segno. Al punto che giovedì il francese ha avuto un lungo, e poco delicato, confronto con la squadra. «Abbiamo analizzato quella partita come facciamo sempre ma quello che conta è che sono molto positivo e ho fiducia al duecento per cento nella squadra, che da sette mesi dimostra di dare sempre il meglio», le sue parole. E ancora. «Può succedere che durante una partita ci siano episodi non favorevoli, ma non ci resta che giocare bene e con fiducia contro la Samp senza dimenticare tutto quello che abbiamo fatto dall’inizio. Con questo atteggiamento vinceremo. Alla prima sconfitta dopo sei mesi la squadra ha risposto in maniera clamorosa, non c’è niente da dire. Ora vedremo cosa accadrà contro la Samp e come sarà andata la mia Roma ».

LA PROMESSA
«La buona notizia è che con il ritorno di Nainggolan ho delle scelte da fare a centrocampo, meglio così. Facciamo pochi gol? Le statistiche dicono che abbiamo fatto 26 tiri in due partite, questo va bene e dobbiamo continuare così e inquadrare meglio la porta. Bisogna fare attenzione a non fare un’analisi strettina della situazione: abbiamo preso 10 punti su 12 nelle ultime quattro partite di campionato segnando 10 gol e prendendone solo 1. Non è male. Quando la squadra crea occasioni il gol arriva, sicuramente lo faremo domani (oggi, ndc). Vedrete sicuramente lupi inc…». Determinato, Rudi. «Destro? Gli serve un gol. Rispetto la Samp ma anche se dovessimo giocare con il Bayern dovremmo vincere. Noi ci concentriamo sul nostro gioco mettendo in campo la rabbia e la frustrazione che abbiamo avuto dopo la sconfitta di Napoli»

Fonte: Il Messaggero

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom