Rassegna Stampa

Garcia sogna Basa. Offerto Campagnaro

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 05-08-2014 - Ore 09:04

|
Garcia sogna Basa. Offerto Campagnaro

La Roma è ancora in cerca di difensori. Un paio di settimane fa è stato offerto Hugo Campagnaro, che ha rotto con l’Inter a un anno dalla scadenza del contratto. Sabatini ha dato una risposta tiepida al procuratore Alejandro Mazzoni (lo stesso del Pocho Lavezzi) perché Campagnaro,  si aggiungerebbe alla lista dei vecchietti del 1980, come Cole e Keita.

Un’altra opzione è il nazionale rumeno Vlad Chiriches, per il quale forse si può azzardare un prestito. Se ne parlerà più avanti, anche se Garcia non ha perso la speranza di arrivare al pupillo Marko Basa, centrale montenegrino del Lilla. I segnali dicono che la questione non sia chiusa: non a caso, Sabatini non ha ancora speso il secondo visto da extracomunitario. Non è chiusa nemmeno la strada per Yannick Ferreira-Carrasco, su cui la Roma ha effettuato una ritirata strategica dopo le indiscrezioni sul rinnovo del contratto con il Monaco. Sabatini, in questi giorni di stanza a Trigoria dopo un viaggio a Milano, ha trattato con un procuratore, mentre l’altro ha gestito gli affari con Montecarlo. Se il belga rispetterà la parola data, anche il Monaco si arrenderà.

Tra le operazioni futuribili, invece, occhio a Kevin Mendez, uruguayano del Penarol. Su di lui c’è anche la Fiorentina. E’ nato nel 1996 e costa 2 milioni. Sul fronte partenze, è tutto fermo per Ljajic. Che ora potrebbe persino restare. Borriello, che non rientra nei piani della società a causa del pesante ingaggio, ha un’offerta dal Cesena, che è interessato anche al giovane Sanabria, su cui Garcia non ha ancora preso una decisione.  E’ intanto stato definito nei dettagli il doppio passaggio di Viviani e Pettinari al Latina. I due ragazzi del ‘92 giocheranno una stagione in serie B in prestito con diritto di riscatto per la società che li ha appena ingaggiati. Però in entrambi i casi la Roma ha conservato l’opzione per il controriscatto che le consentirebbe di non perdere il giocatore in caso di necessità. Lo riporta l'edizione odierna de Il Corriere dello Sport.

Fonte: corsport

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom