Rassegna Stampa

Garcia sorride e ritrova Nainggolan

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 03-02-2014 - Ore 09:05

|
Garcia sorride e ritrova Nainggolan

Roma bagnata, Roma fortunata. Capita raramente di poterlo dire dopo una gara sospesa, ma i 90 minuti in meno sulle gambe potrebbero avere un risvolto positivo, visto che la sfida con il Parma sarebbe stata la prima di cinque gare in due settimane.

La pioggia ha evitato un pezzo di fatica ai giallorossi, che mercoledì torneranno all’Olimpico per la semifinale d’andata con il Napoli. Gli azzurri hanno giocato e perso a Bergamo, perciò la stanchezza si farà sentire, anche se Benitez ha preservato qualche titolare, come Higuain, che è sceso in campo solo per la mezz’ora finale, e Hamsik, che è rimasto a guardare dalla panchina. La Roma, invece, ha sfruttato la gara saltata per fare una sgambata all’Olimpico, rendendo più felici i tifosi che hanno sfidato il maltempo. Una corsetta leggera, che si è trasformata in un gioco: i giocatori si sono tuffati sotto la Sud che faceva la ola.
Garcia spera che smetta di piovere anche per evitare cambi nel programma d’allenamento: venerdì la squadra è stata costretta a lavorare soltanto in palestra e il francese vorrebbe schivare nuovi imprevisti.

Questa mattina alle 11 la Roma ci riprova, pronta a spostarsi sul sintetico se l’erba naturale fosse di nuovo impraticabile. Non c’è tempo da perdere, perché il Napoli arriva tra due giorni e domenica c’è il derby. E tutti tornano in gioco. Nainggolan ha cominciato a scontare la squalifica ieri e finirà di farlo nel recupero con il Parma. La fortuna è anche qui: se la gara non fosse iniziata, allora il belga avrebbe dovuto saltare la sua prima stracittadina. I diffidati non hanno rischiato nulla, evitando quello che è successo alla Lazio: un giallo squalifica Biglia.

A questo punto cambiano anche i piani di turnover di Garcia, che dovrà gestire le risorse per quattro partite di fila e potrà ripartire da zero. Destro potrebbe comunque sostituire Totti, che vuole essere al meglio per il derby, Nainggolan potrebbe prendersi una maglia al centrocampo, ma per il resto potrebbe essere confermato l’undici scelto per il Parma.

Fonte: IL TEMPO - MENGHI

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom