Rassegna Stampa

Garcia, un record e un dilemma

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 13-01-2014 - Ore 08:47

|
Garcia, un record e un dilemma

Massimo Mauro comprerebbe il Real Madrid per farlo allenare a Rudi Garcia. Jim Pallotta gli ha dato una lezione limitandosi a comprare la Roma, dove il tecnico ha stupito Mauro al punto da fargli esprimere tutta la sua anima fanciullesca. Lasciando perdere il fantacalcio, torniamo alla realtà. Garcia ha fatto tanto e bene, ma è lontano 8 punti dalla Juventus ed ha il Napoli a soli 2 punti.

A confortare è proprio il tecnico che ai complimenti risponde con realismo (a Mauro: il Real costa tanto), sottolineando che c’è ancora un girone di ritorno e che i conti e gli applausi vanno fatti alla fine. Garcia con Nainggolan è riuscito per la prima volta a ottenere un risultato travolgente senza uomini fondamentali (De Rossi, Castan). E, soprattutto, con Destro in panchina. Con Florenzi dall’inizio la Roma ha ottenuto i migliori risultati. Con il rientro di De Rossi che succederà? Mistero affascinante, è ovvio. Viva l’abbondanza. Con un centrocampo «a 4», potrebbe giocare Destro, accanto a Totti. Ma cambiere adesso, sarebbe giusto? Alla Lazio non cambia niente. No Klose, no gol. Come sempre.

Fonte: Leggo - Maccheroni

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom