Rassegna Stampa

Gerson punta i piedi: “Niente prestito, io resto”

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 16-11-2016 - Ore 08:21

|
Gerson punta i piedi: “Niente prestito, io resto”

LA REPUBBLICA - FERRAZZA - «Voglio chiarire che non ho mai pensato di andare via dalla Roma e che non esiste alcuna trattativa per andare in prestito». È Gerson, dal Brasile, ad urlare la sua voglia di imporsi con la maglia giallorossa, per giustificare i quasi 19 milioni investiti dal club per il suo acquisto. «Mi sento bene e sono convinto che migliorerò ancora di più, sono concentrato solo su questo». Chissà se sarà d’accordo Spalletti, che qualche settimana fa non aveva escluso la possibilità di un prestito per fare giocare di più il ragazzo. Il tecnico giallorosso non si mostra poi preoccupato per la partenza in coppa d’Africa di Salah. «Abbiamo in casa i sostituti – spiega – El Shaarawy ed Iturbe li abbiamo usati poco e sarà l’ occasione giusta». In realtà Spalletti spera che la società torni sul mercato. E sul suo rinnovo ribadisce: «I contratti vanno fatti ai calciatori. Abbiamo la necessità di fare cose importanti, che non vuol dire portare a casa per forza un titolo».

Fonte: LA REPUBBLICA-FERRAZZA

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom