Rassegna Stampa

Gervinho tentato dal Monaco

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 23-05-2014 - Ore 09:45

|
Gervinho tentato dal Monaco

Nel calcio non c’è riconoscenza. L’ennesima prova arriverebbe da Gervinho: l'ivoriano, rilanciato clamorosamente dalla Roma di Garcia dopo anni opachi all’Arsenal, ha bussato alla porta del club, chiedendo un sostanziale aumento di stipendio. L’ivoriano avrebbe chiesto un incremento consistente, minacciando di lasciare il club all'apertura del calciomercato estivo. Ma cosa è successo, come mai i rapporti si sarebbero deteriorati improvvisamente? Sembra che alle radici di questa richiesta dell’attaccante ivoriano ci sia il Monaco. Il club monegasco, che ha appena dato il benservito a Claudio Ranieri, ha infatti contattato il giocatore, offrendogli uno stipendio decisamente superiore a quello percepito attualmente alla Roma. I procuratori si sono presentati nella capitale per ottenere un adeguamento consistente del contratto e non più un semplice ritocco, come promesso da Walter Sabatini. Questo perché il giocatore è stato ingolosito dalla proposta del Monaco. La Roma non vuole cedere e non vuole accontentare questa richiesta ritenuta eccessiva. Del resto il club è riuscito a rilanciare il giocatore dopo un periodo negativo in Inghilterra: con i Gunners l’ivoriano aveva disputato nella stagione 2012/13 appena 18 partite per un totale di 1022’ di gioco. Meno della metà del tempo in cui è rimasto in campo quest’anno con la maglia della Roma, dove ha collezionato 2722’ e 8 reti. Il Monaco però ha puntato il giocatore e, forte di una eventuale rottura fra Gervinho e la Roma, sarebbe pronto a sbarcare in Italia con una offerta interessante per prendere l’attaccante. Del resto nel contratto del giocatore c’è una clausola di 20 milioni di euro. Il Monaco spera, grazie all’eventuale rottura con il club, di poter strappare un prezzo migliore.

Fonte: goal.com

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom