Rassegna Stampa

Gervinho, Usa lontani

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 29-07-2014 - Ore 10:37

|
Gervinho, Usa lontani

Gervinho rischia di saltare tutta la tournée negli Usa a causa del passaporto scaduto (qualche giorno dopo la fine del Mondiale). L’ivoriano ieri si è recato all’Ambasciata americana per ottenere uno “sconto” sui tempi tecnici del rinnovo: ci vogliono, infatti, tra le 48 e le 72 ore per ottenere il timbro. Solo domani la Roma saprà se sarà possibile imbarcare Gervinho sul primo volo di mercoledì per Dallas. Se non dovesse riuscirci non è escluso che Garcia rinunci al giocatore dato che la tournée si concluderà (salvo approdo alla fina- le) sabato contro l’Inter. Una scocciatura che il tecnico non ha gradito e si aggiunge al ritardo per motivi familiari e alla bega contrattuale che si concluderà con un aumento da circa 500mila euro. Anche per questo Rudi spinge per l’arrivo di Gervinho seppur all’ultimo momento. Nel frattempo l’ivoriano continua ad allenarsi a Trigoria insieme a Torosidis che ha anticipato il suo ritorno dalle vacanze. Dall’altra parte dell’oceano la Roma, invece, si sposta da Denver a Dallas. In Texas (stanotte alle 3,15 ora italiana) Totti e compagni affronteranno il Real Madrid e proveranno a ottenere i tre punti dopo la sconfitta per 3-2 contro lo United di sabato scorso. Dopo Pjanic (ieri il suo gol da 60 metri ha fatto ancora il giro delle tv americane), Garcia è intenzionato a far esordire anche De Rossi mentre il neo acquisto Astori partirà dalla panchina. Potrebbe giocare una delle sue ultime partite in giallorosso, invece, Ljajic. Sabatini punta sulla cessione del serbo per rientrare in parte dei soldi spesi. Il ds sta ascoltando le offerte di Schalke 04 e Borussia Dortmund mentre l’Atletico, dopo l’acquisto di Griezmann, non è intenzionato a spendere più di 10 milioni. Troppi pochi per la Roma che valuta almeno 14 milioni il cartellino di Ljajic ed è intenzionata a dire no al Wolfsburg e al Tottenham per Destro. Intanto è stato definito un altro colpo in entrata: Carrasco entro giovedì sarà a Roma. Al Monaco andranno 5 milioni, al giocatore 1,7 per 4 anni. L’arrivo del belga potrebbe chiudere il mercato anche se non è escluso un acquisto in prestito dell’ultima ora per quel che riguarda la fascia sinistra.

Fonte: LEGGO - BALZANI

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom