Rassegna Stampa

Gilardino dice ‘no’: vuole giocare

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 18-12-2014 - Ore 08:42

|
Gilardino dice ‘no’: vuole giocare

Si arena la trattativa tra la Roma e Alberto Gilardino. Negli ultimi giorni il club giallorosso aveva preso contatto con l’entourage dell’ex attaccante di Milan e Fiorentina, intenzionato a lasciare la Cina e il Guangzhou. Gila vuole giocare molto e sa che alla Roma non ne avrebbe la possibilità. E’ questo il fattore principale che ha allontanato l’attaccante dal giallorosso nel giro di poche ore. Nel frattempo, oltre alla Roma, si sono fatte avanti Atalanta e Bologna. La strategia del club felsineo tira in ballo il Montreal Impact, club di proprietà del neopatron rossoblu Joey Saputo. Non potendo offrire a Gilardino la Serie A a gennaio, questa la proposta di Saputo: andare in Canada per qualche mese per poi tornare a Bologna una volta che i rossoblù avranno raggiunto la promozione, traguardo che tutti i massimi dirigenti del Bologna considerano come obiettivo imprescindibile.

Fonte: corsport

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom