Rassegna Stampa

Golubovic in arrivo, tecnica e velocità

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 27-11-2013 - Ore 09:38

|
Golubovic in arrivo, tecnica e velocità

Siamo ai dettagli per l’acquisto del giovane difensore serbo Petar Golubovic da parte della Roma, quasi sicuramente per il prossimo giugno visto lo status di extracomunitario.

Chi è Nato nel 1994 a Belgrado, Golubovic è cresciuto nel vivaio della Stella Rossa, prima di passare a un’altra squadra della capitale, l’OFK. Nella stagione in corso Petar è tiotolare fisso in Super Liga(la massima divisione). Golubovic nasce come centrale, ma diventa un difensore di fascia destra. Eccellente nelle chiusure aeree (è alto 1,88 m) ha nello scatto un punto di forza.

D’Ambrosio e Ramirez Lazar Markovic, giovane stella del Benfica e suo compagno nelle nazionali Under 19 e Under 21, lo descrive così: «Un gran giocatore; predilige la fascia destra: può fare il terzino, ma, all’occorrenza, se la cava anche più avanti». Il portiere dell’Under 21 Marko Dmitrovic aggiunge: «Petar è dotato di una buona tecnica ed è veloce nella corsa palla al piede». Con la nazionale Under 19 si è laureato campione d’Europa lo scorso agosto, disputando la competizione da titolare. Proprio questo ha convinto Sabatini (che per gennaio segue D’Ambrosio del Torino,  Ramirez del Southampton) a spingere per l’acquisto del ragazzo, che la Roma stava seguendo sin dalle sue prime apparizioni. Dmitrovic giura: «Ho giocato insieme a lui, siamo compagni in Nazionale: farà molto bene in Italia». Sabatini è stato bravo ad arrivare prima di tutti su Golubovic. «La Roma è davvero un’ottima squadra, una delle più forti d’Europa », assicura Markovic.

Fonte: La Gazzetta dello Sport

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom