Rassegna Stampa

I giallorossi al sorteggio rischiano il City

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 04-08-2016 - Ore 08:42

|
I giallorossi al sorteggio rischiano il City

IL TEMPO - MENGHI - Il nome uscirà dall’urna domani, ma la Roma sa già che corre il rischio di sfidare subito i più forti ai preliminari di Champions, perché il miracolo non c’è stato, per pochissimo: lo Shakhtar Donetsk si è suicidato, è uscito ai rigori contro lo Young Boys dopo aver vinto l’andata 2-0, l’Anderlecht è stato eliminato per mano del Rostov ed è stato l’Ajax ad aggiudicarsi il titolo di testa di serie con una vittoria comunque molto sofferta contro il Paok Salonicco. Il gol di Klaassen all’87’ ha disilluso i giallorossi, condannati ad un sorteggio da brividi, nonostante i ribaltoni inattesi nel terzo turno dei playoff.

Il Manchester City è l’insidia più grande, poi Porto e Villareal, gli olandesi che hanno «rubato» il posto privilegiato alla Roma e il Borussia Moenchengladbach. Quest’ultime due sono potenziali avversarie che renderebbero meno amara la pillola del doppio playoff di Champions (16-17 l’andata, 23-24 il ritorno) per la squadra di Spalletti, penalizzata dal 51° posto nel ranking.

La Roma si farà rappresentare dal dirigente Antonio Tempestilli domani alle 12 (diretta tv in chiaro su Italia Uno) per l’atteso appuntamento col futuro europeo, mentre giocatori e allenatore scopriranno il verdetto mentre saranno in volo sull’Oceano Atlantico di ritorno dalla tournèe americana. Sbarcheranno nella capitale alle 14, sapendo già contro chi apriranno le porte dell’Olimpico quest’anno, visto che le non teste di serie avranno pure lo svantaggio (ammesso che lo sia) di iniziare in casa.

Non è certo questo a preoccupare Spalletti, piuttosto quel Manchester City di Guardiola tra le pescabili nell’urna. Sarebbe un remake della doppia sfida del 2014, quando gli inglesi si aggiudicarono lo spareggio all’ultima giornata dei gironi facendo venire gli incubi a Garcia. Ma questa è un’altra storia, ancora da scrivere.

Fonte: Il Tempo - Menghi

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom