Rassegna Stampa

I social: “Ilary ha messo Checco in imbarazzo”

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 27-09-2016 - Ore 06:53

|
I social: “Ilary ha messo Checco in imbarazzo”

REPUBBLICA - FERRAZZA - Ilary Blasi rompe il silenzio per difendere il marito, regalando a Francesco Totti un compleanno al veleno. E i tifosi insorgono. “Già la Roma sta andando male, ci mancava lei a metterci il carico: non ne sentivamo il bisogno”. L’uscita della “capitana” contro Spalletti e Pallotta ha scatenato una bufera social e radiofonica. L’hasthag “Ilary Blasi” è destinato a restare nella classifica dei più utilizzati di Twitter per molte ore ancora, argomento di discussione che è riuscito a far passare in secondo piano la disastrosa sconfitta di Torino.

“La signora Totti pensasse al Grande Fratello e lasciasse in pace la Roma” uno dei commenti più apprezzati, arrivati all’interno di una lunga scia di dissenso verso la moglie del capitano che “avrebbe dovuto evitare di mettere in imbarazzo il marito”. C’è chi va oltre pensando che “le donne non dovrebbero parlare di calcio perché fanno solo danni”, rivelando una cultura sessista e unendo il caso della Blasi a quello della consorte di Mauro Icardi, Wanda. E chi fa un ragionamento inverso: “Se fosse stato Francesco a parlar male del capo o dei colleghi di lavoro della conduttrice, lei come avrebbe reagito?”.

Un coro abbastanza forte di dissenso, con qualche voce diversa, che invece difende la scelta di Ilary. “Una moglie ha il diritto di schierarsi dalla parte del marito. In fondo che ha fatto? Ha solo espresso un suo pensiero, che non è detto sia lo stesso di Francesco”. Il mondo del calcio mal digerisce le intrusioni femminili, basti ricordare, restando in casa Roma, a quanto è stato detto alla compagna di Garcia, la giornalista Francesca Brienza, “rea” di aver distratto l’allenatore. “Ci risiamo col sessismo sfrenato. Lo sport più diffuso d’Italia non è il calcio ma il lancio del fango. Addosso”, la solidarietà espressa via Twitter dalla stessa Brienza alla collega. C’è anche chi, pur condividendo nella sostanza il pensiero di Ilary, ritiene errato il tempismo, per una bufera alzata proprio quando il rapporto tra giocatore e allenatore sembrava proseguire su un binario di serenità. Oppure si sceglie la strada dell’ironia: “Anche la nonna di Florenzi dichiara che Spalletti sta rovinando il nipote facendolo giocare in un ruolo non suo” si diverte l’account — che è tutto un programma — Bufala News.

Fonte: REPUBBLICA - FERRAZZA

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom