Rassegna Stampa

Ibarbo:"Sono qui per vincere"

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 03-02-2015 - Ore 09:03

|
Ibarbo:

È arrivato a Roma domenica sera e si è subito calato nella nuova realtà. Victor Ibarbo compirà 25 anni a maggio, ma il regalo è arrivato con qualche mese d’anticipo, visto che l’attaccante della Roma ha detto e ribadito più volte che la firma in giallorosso per lui è «un sogno, ancora non ci credo». Ha scelto la maglia numero 19, ha firmato il contratto intorno all’ora di pranzo, si è dedicato a qualche selfie ed è stato accolto da Garcia e dai suoi ex compagni Nainggolan e Astori, che hanno fatto gli onori di casa. Poco prima, in mattinata, aveva sostenuto le ultime visite mediche in una clinica privata dell’Eur: gli esami sono stati particolarmente accurati, visto che Ibarbo soffriva di un infortunio al polpaccio (simile a quello di De Rossi), ma i medici prima e i preparatori poi lo hanno trovato in condizioni migliori del previsto. Tanto che è sceso subito in campo per lavorare. Oggi andrà allo stadio, in mattinata Garcia deciderà se portarlo in panchina: «Sono qui – ha spiegato – per aiutare i compagni a vincere un titolo. È la cosa più importante».

Fonte: C. Zucchelli-La Gazzetta dello sport

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom