Rassegna Stampa

Il 14 all’Olimpico festa e amichevole con il Siviglia

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 23-07-2015 - Ore 07:58

|
Il 14 all’Olimpico festa e amichevole con il Siviglia

IL MESSAGGERO - GRELLA - Dopo la sconfitta ai rigori con il City nel secondo test amichevole australiano, la Roma è tornata a lavoro. Seduta di scarico in piscina per i calciatori scesi in campo che hanno affrontato la squadra di Pellegrini, mentre chi non ha giocato si è allenato nella palestra dell'hotel. Due gli intervistati di turno dall’emittente Roma Radio, Pjanic e Cole. Il bosniaco sembra essersi ripreso in mano la squadra. «È stato un inizio di stagione importante con queste partite. C’è molto entusiasmo in questa stagione, speriamo di fare meglio di quella appena conclusa. Il modulo 4-2-3-1? Pure l’anno scorso ogni tanto lo abbiamo utilizzato, mi adatto, non è importante il sistema di gioco, ora è prepararci bene per cominciare la stagione subito forte, le partite iniziali sono fondamentali. Abbiamo grande voglia, siamo rimasti tutti e forse arriveranno altri calciatori che accoglieremo come fatto con gli altri, il gruppo ha voglia ed è contento di stare insieme. Obiettivo Juventus? È abituata a lottare per i primi posti in Italia, ha vinto quattro scudetti di fila è ovvio che è la favorita, anche se ha perso alcuni giocatori importanti che avevano tanta esperienza. Ma resta una squadra molto forte». Poi tocca a Cole che si esprime sulla falsariga di Mire. Questa è la fase del ”lo scudetto, si può“. «È il momento di guardare avanti, dobbiamo concentrarci sulla stagione che sta per cominciare. L’Australia è un paese meraviglioso, abbiamo affrontato due squadre di altissimo livello, giocando un buon calcio. Sono qui da un anno e so come si gioca, l’allenatore vuole che ci esprimiamo al meglio, speriamo di fare bene la prossima stagione. Durante ogni stagione devi essere ambizioso, noi è tanto tempo che non vinciamo, sarà difficile vincere lo scudetto ma abbiamo la squadra per farlo. I tifosi che hanno attraversato l’Oceano sono stati meravigliosi, qua tutti lo sono stati». Ora è ufficiale: sarà il Siviglia l’avversario della Roma nell’Opening Day allo Stadio Olimpico il 14 agosto alle 20. Prima di quella data i giallorossi saranno impegnati (il 25 luglio) per l’AS Roma Indonesia Day 2015 al Gelora Bung Karno Stadium di Giacarta. Altre amichevoli di prestigio poi, dal primo agosto (Sporting Lisbona) all’8 (Valencia), passando per il 5 (Barcellona). Tutte saranno trasmesse in chiaro su Roma Tv che si sposterà dal primo agosto sul canale 213 di Sky.

Fonte: IL MESSAGGERO - GRELLA

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom