Rassegna Stampa

Il Barcellona ha pronta un’offerta choc per Benatia

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 19-05-2014 - Ore 08:34

|
Il Barcellona ha pronta un’offerta choc per Benatia

Il mantra di Garcia–«Voglio che i migliori restino a Roma» – è riecheggiato anche a Marassi. Il tecnico non ha perso occasione perripeterloancheieri ela conferma di Pjanic appare essere il primo passo della società per accontentarlo. Nonl’ultimo. Il prossimo è legato alla conferma di Benatia che forte del richiamo delle sirene europee chiede il doppio dello stipendio attuale (da 1,3a 2,7 più premi). Barcellona (pronta un’offerta da 30 milioni, contratto di 4 anni da 4 netti a salire per Mehdi), Bayern Monaco, Chelsea e Manchester City (anche se in quest’ultimo caso la sanzione per violazione del fair play finanziario ne limita l’operatività) a breve busseranno a Trigoria. Alla Roma la possibilità di aprire o lasciar chiusa la porta. La sensazione è che il club sia orientato a cambiare il meno possibile.

Sabatini non può comunque rimanere a guardare: contatti avviati per Vertonghen e ripresi per Garay, in scadenza nel 2015 con il Benfica. Se in mediana l’addio di Taddei garantirà almeno un paio di innesti (forte il pressing su Uçan e possibile il rientro alla base di Bertolacci, ieri incontro Sabatini-Preziosi) è in attacco che il mercato potrebbe a breve infiammarsi. Giovedì scorso, dopo le schermaglie delle settimane passate, è stato ufficialmente offerto Muriel: il duo Sabatini &Garcia ci sta pensando. Mentre dalla Francia sono certi chel’ex Lille voglia di nuovo con sé Kalou, la situazione di Ljajic-che a breve parlerà con la dirigenza del proprio futuro (Atletico Madrid e Dortmund alla finestra) – non vanno escluse altre piste. Quelle di Iturbe, Cerci e Cuadrado appaiono molto onerose anche perché alle stesse cifre allora tanto varrebbe fare un tentativo per un pallino di Garcia: Aubameyang. Senza dimenticare il terzino sinistro, una delle priorità per la prossima stagione: bloccato da tempo Abner, fari puntati su Kolarov, Adriano e Santon.

Fonte: IL MESSAGGERO - CARINA

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom