Rassegna Stampa

Il Bayern trema con il Borussia. Lo salva Neuer

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 27-10-2014 - Ore 09:15

|
Il Bayern trema con il Borussia. Lo salva Neuer

Nessun gol nel big match della Bundesliga, con il Bayern Monaco che, almeno per una sera, non riesce ad essere incisivo in fase offensiva e ritorna sulla terra. Partita a due volti, con gli ospiti che premono subito sull’acceleratore. Il Borussia Moenchengladbach annaspa ma non crolla e quando c’è bisogno degli straordinari Sommer ci mette la mano e devia sul palo un tiro beffardo di Alaba. Guardiola manda ancora in panchina Ribery, preferendogli un Rafinha che spinge molto, ma non può essere all’altezza di Robben, l’uomo più in forma del momento. Senza l’olandese il predominio degli ospiti (addirittura l’81% di possesso palla dopo 25 minuti) è sterile e solo un tiro di Lewandowski, deviato da Dominguez, mette veramente i brividi a Sommer. I padroni di casa si affidano al contropiede, ma nell’intervallo Favre sistema il centrocampo e la partita prende un’altra piega. Kramer cresce insieme al Borussia che guadagna campo ed impegna Neuer a più riprese. Guardiola cerca di correre ai ripari, arretrando Lahm e regalando 25 minuti a Ribery. Il francese non punge ed alla fine il pareggio è giusto, con il Borussia che recrimina per non aver chiuso le occasioni in contropiede concesse nel secondo tempo dal Bayern. Ma in tutte le occasioni ci ha pensato Neuer a chiudere la saracinesca.

Fonte: GASPORT (G. SPESSOT)

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom