Rassegna Stampa

Il bilancio in perdita di 38 milioni

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 04-10-2014 - Ore 08:05

|
Il bilancio in perdita di 38 milioni

È stato approvato il bilancio dell’As Roma al 30 giugno scorso. Terminato il cda a Trigoria, il club ha pubblicato in serata il comunicato relativo ai numeri riferiti alla passata stagione.In diminuzione il rosso di bilancio, negativo per 38.6 milioni di euro, rispetto alla perdita di 40.1 milioni di euro registrata al 30 giugno 2013. Un lieve miglioramento quindi (inferiore comunque ai 59 registrati a giugno 2012) per una proiezione futura destinata a migliorare. Il pareggio di bilancio è previsto al termine del prossimo biennio.

Aumentano i ricavi rispetto all’esercizio precedente (circa 128 milioni rispetto ai 124 precedenti) in cui però non sono ancora stati calcolati gli introiti per la partecipazione alla Champions. Cifre quindi che saliranno ancora, ma che saranno rese note solo nel prossimo giugno. Migliorano gradualmente quindi i conti grazie anche alle operazioni di mercato effettuate da Walter Sabatini, in grado di registrare una plusvalenza totale tra acquisti e cessioni di circa 56 milioni (non è considerata la campagna acquisti appena terminata). Numeri alla mano, i conti ancora non tornano ma sono destinati a migliorare. Una attenuante che la società presenterà all’Uefa nell’indagine aperta per il rispetto dei parametri del fair play finanziario.

 

 

Fonte: Il tempo - A.Serafini

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom