Rassegna Stampa

Il calciatore cambia squadra, la moglie mette l’app in valigia

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 08-10-2015 - Ore 07:44

|
Il calciatore cambia squadra, la moglie mette l’app in valigia

IL MESSAGGERO - TENERANI - “Soccerpass”, innovazione interessante del calcio o se vogliamo una piccola rivoluzione nelle abitudini del pallone. È stata presentata ieri a Firenze alla Terrazza Martini. Si tratta di una nuovissima applicazione rivolta al mondo del calcio. Uno strumento esclusivo a disposizione di calciatori professionisti, allenatori, manager, staff tecnico, che offre servizi esclusivi e mirati in ogni nuova città dove si recano tali professionisti. E non solo perché volendo l’App è per tutti.
Sara Peluso, moglie del calciatore del Sassuolo, uno dei motori del progetto, ha spiegato bene l’iniziativa: «Abbiamo colto la necessità di offrire un servizio del genere. Spesso parliamo di ragazzi giovani che cambiano città e possono incontrare problemi comuni. E allora nell’applicazione puoi trovare dalla scuola per i figli al pediatra, piuttosto che servizi di altro tipo. È vero, le società aiutano però hanno anche tanto a cui pensare. Questa cosa può diventare un supporto indispensabile. E comunque è un’applicazione “Apple” assolutamente gratuita accessibile a tutti. Non è necessario essere un calciatore o un allenatore. Una persona qualsiasi, magari anche un tifoso, può diventare utente base».
AZIENDE ESCLUSIVEValentina Zambrotta è un’altra delle protagoniste - insieme a Carla Barone - dell’operazione “Soccerpass”. Suo marito Gianluca è apparso entusiasta: «Una grande idea - ci ha detto - perché è un’autentica novità. Crediamo che avrà un grande successo, penso che in molti la seguiranno». All’interno dell’applicazione, ogni utente regolarmente registrato, può trovare informazioni, servizi, aziende affiliate, aziende esclusive, proposte mirate e geolocalizzate, tutto immediato e al suo servizio. Sono presenti nell’applicazione anche commenti e consigli di altri utenti che hanno già sperimentato il servizio richiesto. La presentazione è stata curata dalla ideatrice dell’applicazione Sara Piccinini. Calciatori professionisti di Fiorentina, Empoli e Livorno Calcio hanno già testato e utilizzano Soccerpass. E tanti altri ex, invece, sono intervenuti per testimoniare la validità del progetto. Oltre a Zambrotta e Barone, campioni del Mondo a Berlino, anche Peluso, Firicano, Lorenzo Amoruso, Bigica, Amerini. Campioni di ieri, quelli di oggi sono più fortunati: hanno l’App che li aiuta in tutto. Meglio di così…

Fonte: IL MESSAGGERO - TENERANI

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom