Rassegna Stampa

Il club vuole annunciare lo stadio nuovo, ma in città il 26 marzo ci sarà Obama…

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 18-03-2014 - Ore 08:44

|
Il club vuole annunciare lo stadio nuovo, ma in città il 26 marzo ci sarà Obama…

La Roma aspetta Barack Obama. La società vorrebbe presentare lo stadio in Campidoglio mercoledì 26 marzo, ma non può ancora dare l’annuncio ufficiale perché per quel giorno è previsto l’arrivo del presidente degli Stati Uniti e il sindaco Marino sta aspettando di avere il sì dalla sicurezza per poter concedere gli spazi del Comune. «Sveleremo la data nei prossimi giorni, stiamo entrando in una fase esecutiva», ha annunciato il d.g. Baldissoni.

Sopralluoghi Uomini della società giallorossa sono già andati in Campidoglio per i sopralluoghi (e l’architetto Meis ieri su Twitter ha confermato il suo arrivo a Roma per il 25) convinti che, visto l’arrivo di Obama previsto in serata, la conferenza del 26 mattina sarà confermata. Pallotta sarà accompagnato dai suoi uomini di fiducia americani, quelli che stanno prendendo sempre più piede a Trigoria, tanto che qualcuno ha ribattezzato la società «As Roma Raptor». Se il soprannome piaccia al presidente non si sa, di sicuro gli piacerebbe che la presentazione dello stadio avvenisse proprio nel giorno dell’arrivo del suo presidente.

Fonte: GASPORT - ZUCCHELLI

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom