Rassegna Stampa

Il commento Confusi e irresistibili ma i giallorossi hanno gli attaccanti per andare lontano

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 05-11-2015 - Ore 07:35

|
Il commento Confusi e irresistibili ma i giallorossi hanno gli attaccanti per andare lontano

CORRIERE DELLA SERA - La Roma trova alla fine un risultato ottimo e complesso. Le sue retrovie sembrano i convogli dei vecchi coloni, aperti a qualunque soluzione indiana, ma le sue qualità offensive sono di assoluto livello. L’equilibrio è un gioco a tempo, ha una realtà episodica, ma il risultato che «elimina» il Bayer è corretto per somma di opportunità. La Roma è sempre un po’ confusa e un po’ irresistibile, si coniuga con l’italianità di questo tempo, molte buone squadre, nessuna di vero riferimento. Ma non è che in Europa ci sia troppo di meglio [...] Essendo il resto del gioco quasi una conseguenza, non essendoci in sostanza grande differenza fra il resto della Roma e i suoi avversari migliori, ne consegue che la Roma può battere chiunque e nello stesso modo perdere. È diversa dalla Juve, che tenta di essere geometrica e non trova ancora il bandolo. La Juve pensa a com’era più che a come potrebbe essere. E fa fatica a trovare un’idea finale. In Champions conta soprattutto usare bene le proprie differenze [..] Date per promosse entrambe dopo questo turno, dobbiamo rassegnarci a un non pronostico, a un vivere partita per partita. Si può fare di più, ma anche molto meno. Le partite di Champions sono diverse da quelle che vediamo ogni domenica, ma la vera differenza è che valgono solo per 90 minuti. Sono quasi tutte alla pari: provate a vincere bene ogni volta. Impossibile. Decidono i colpi di coda. E vai a capire in anticipo dove cadranno. Aspettiamo allora, e prendiamoci i risultati difficili che ci vengono incontro.

Fonte: CORRIERE DELLA SERA

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom