Rassegna Stampa

Il derby delle quote. La Roma è favorita

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 25-05-2013 - Ore 14:45

|
Il derby delle quote. La Roma è favorita

GASPORT (F. ODDI) - I bookmakers hanno molti meno dubbi dei tifosi: la Roma è favorita, non solo sulla Lazio, ma anche sull’ipotesi pareggio al 90’ (2.40 i giallorossi secondo la Snai, 2.85 i biancocelesti, 3.25 l’incubo di entrambi, pari e supplementari/ rigori). Per quelli anglofoni pochi dubbi e tanta fantasia: gli irlandesi di Paddy Power si sono divertiti a quotare anche le presenze in tribuna. Offrendo peraltro la stessa quota all’apparizione di Silvio Berlusconi, il cui rapporto con il calcio è noto da trent’anni, a quella di Beppe Grillo. Il tutto, peraltro, nel giorno in cui aRoma si vota per il nuovo sindaco, e i politici dovrebbero avere altro a cui pensare: eppure la quota è bassa, 3,00 per entrambi.L’espulsione di Totti viene quotata a 20.00, quella di Mauri a 25.00, quella di De Rossi non è quotata, probabilmente non perché ha già dato, nel derby di andata, ma perché hanno messo sulla lavagna solamente i due capitani.

Da Allegri a Nadal Sempre secondo Paddy Power in tribuna ci sarà Massimiliano Allegri, anche se le quotazioni di un accordo con la Roma sembrano in lieve ribasso, visto l’impegno che ci sta mettendo Galliani nel convincere Berlusconi a tenerlo al Milan. La presenza all’Olimpico del tecnico livornese viene offerta a 1.25, con tutto che stasera dovrebbe essere, proprio insieme a Galliani, a Wembley per assistere alla finale di Champions League: volesse tornare, farebbe in tempo. Zeman lo offrono a 2.10,ma lui aRoma ci vive, e se la squadra giallorossa dovesse alzare la Coppa, avendola guidata fino alla semifinale di andata (inclusa), avrebbe tutto il diritto di considerarlo il suo primo trofeo. Quotata anche la presenza del vincitore degli Internazionali di Roma, RafaNadal (6.00), Federer, amico e tifoso personale di Totti viene offerto a 10.00, poi da martedì tutti al Roland Garros.

Gangnam Style Si gioca sul gol fantasma convalidato dalla terna arbitrale, dato a 25.00, come l’ipotesi della palla che varca la linea di porta senza che la rete venga convalidata, o sul gol di mano dato per buono, a 33.00. Sulla presenza di Balotelli in tribuna (2.00, comea dire che per i bookmakers non ha proprio di meglio da fare), sulla possibilità che Psy lanci la monetina per decidere il campo (40.00: forse gli hanno detto che si prenderà più fischi dell’Osvaldo di qualche settimana fa) o su quella che l’autore di un gol omaggi l’ospite ballando il Gangnam Style (3.75). A 8.00 danno la possibilità di un animale in campo – Olympia non volerà, come sempre nei derby – a 12.00 uno streaker nudo. Che poi è l’unica cosa che è mancata, da quando hanno introdotto la tessera del tifoso, ma con l’ondata di freddo di ieri non sembra il momento buono per iniziare.

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom