Rassegna Stampa

Il Ds Sabatini: ''Mira, rinnovo in fretta''

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 26-04-2014 - Ore 14:15

|
Il Ds Sabatini: ''Mira, rinnovo in fretta''

Walter Sabatini non molla niente e si tiene stretti tutti i pezzi pregiati di questa Roma. Garcia, Pjanic, Ljajic e Francesco Totti. Dopo il chiaro invito dell’allenatore francese a non vendere nessuno della rosa ma anzi a rinforzare la squadra con innesti di livello per affrontare al meglio la prossima stagione, Walter Sabatini nel pre-partita ha rassicurato tutti:

«Non faremo come la scorsa stagione, devo ancora confrontarmi con Pallotta. Non credo che avremo necessità di vendere, integreremo l’organico».

Alla guida della Roma resterà Rudi Garcia:

«È il principale attore sulla scena, ne abbiamo bisogno, ce lo stiamo godendo». Tra l’allenatore e il ds già oggi potrebbe esserci un incontro per pianificare le prossime mosse. «Ci confronteremo con il mister per la prossima stagione – ha assicurato Sabatini -, che dovrà essere come quella che sta finendo».

Quella che sta finendo vede un Miralem Pjanic protagonista in campo. E sul bosniaco con il contratto in scadenza nel 2015 il ds giallorosso ha detto: «Con Pjanic negoziamo giornalmente. Il calcio ci riserva sempre sorprese, ma noi siamo fiduciosi e andremo avanti nelle trattative con Miralem. Vogliamo chiudere in fretta e lo faremo. Noi siamo sempre vigili su quello che può succedere. Io credo di poter chiudere il discorso prima della fine del campionato».

Da Pjanic a Ljajic: «Ora raccoglie consensi ed è più sereno, ma noi non abbiamo mai rilevato cadute di rendimento da parte sua. L’allenatore chiede dei sacrifici, ma Adem ha sempre fornito grandi prestazioni. Un giocatore molto forte, ce lo godremo».

Di sicuro Sabatini e tutti i tifosi giallorossi si godranno ancora Totti: «I comportamenti di Francesco sono ineccepibili. E’ trainante per tutto il gruppo, in più ci sta mettendo una partecipazione più ampia. Crede nei suoi compagni e nell’allenatore».

Fonte: Il Romanista (P. A. Coletti)

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom