Rassegna Stampa

Il Genoa si rinforza, prova per Torosidis e cerca un bomber

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 30-12-2015 - Ore 07:56

|
Il Genoa si rinforza, prova per Torosidis e cerca un bomber

GAZZETTA DELLO SPORT - DE RONCH - Il derby è già iniziato. Sono già quasi 10 mila i biglietti comprati dai tifosi del Genoa, che si unirebbero agli oltre 16 mila abbonati già pronti a godersi la stracittadina genovese. Un sintomo di grande entusiasmo, nonostante il momento difficile. Ad alimentare le speranze rossoblù hanno aiutato anche gli arrivi di Suso e Rigori. Quest’ultimo, dopo le visite mediche alle quali si è sottoposto in mattinata, si è subito immerso nella nuova avventura, scendendo in campo per il doppio allenamento in programma al centro Signorini di Pegli. «Finalmente - ha spiegato sorridendo - sono riuscito ad arrivare qua. Non vedo l’ora di iniziare questa nuova esperienza. Qualche giorno per rimettermi in sesto, dopo un periodo difficile, poi c’è subito il derby. E io alla Sampdoria ho segnato il mio primo gol in serie A». Il centrocampista prima di concentrarsi sul Genoa non ha dimenticato un saluto ai suoi vecchi tifosi del Palermo: «Grazie per l’affetto che mi avete sempre dimostrato, avrete sempre un posto nel mio cuore». 
OBIETTIVO TOROSIDIS Rigoni e Suso sono le certezze, ma il Genoa non si fermerà a queste due mosse. I rossoblù puntano a completare la rosa a disposizione di Gasperini inserendovi un centravanti e almeno un esterno di centrocampo. La priorità della società è sistemare la corsia laterale di destra. le idee non mancano ma la soluzione preferita da Gasperini sembra essere quella di Torosidis, in grado, tra l’altro, di giocare anche a sinistra, posizione nella quale il Genoa dispone del solo Laxalt. La trattativa con la Roma è già stata avviata e oggi il nuovo dirigente Sogliano potrebbe essere nella capitale proprio per insistere con la società giallorossa e con il giocatore. L’affare non pare semplicissimo, visto che la Roma in questo momento non ha certo abbondanza di difensori e, soprattutto, visto che il terzino greco ha ancora una stagione e mezza di contratto a cifre decisamente sopra al milione di euro netto. Chiaramente per trovare un’intesa servirebbe un accordo pluriennale, in grado di diluire nel tempo il salario del giocatore. A lasciare il posto a Torosidis potrebbe essere Cissokho, da tempo finito ai margini della squadra e apparso particolarmente nervoso e nelle ultime settimane. 
IL CENTRAVANTI Si procede con più calma, invece, per quanto riguarda la ricerca dell’attaccante che dovrebbe affiancare Pavoletti nella rosa rossoblù. L’identikit è pronto, ma non mancano gli obiettivi e Preziosi è deciso a prendersi tutto il tempo necessario per fare la scelta giusta. Floro Flores piace, anche se in passato ha avuto qualche scontro dialettico con lo stesso Preziosi, ma il Genoa preferirebbe investire su un profilo più giovane e con maggiori margini di miglioramento. Si guarda con grande interesse anche all’estero. 

Fonte: GAZZETTA DELLO SPORT - DE RONCH

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom