Rassegna Stampa

Il ritorno del Capitano. Rewind su Roma-Livorno

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 18-01-2014 - Ore 11:15

|
Il ritorno del Capitano. Rewind su Roma-Livorno

Sette anni, quattro mesi e nove giorni: tanto è passato dall’ultima volta che abbiamo battuto il Livorno all’Olimpico. Più che per i nostri demeriti, se la vittoria contro i toscani manca dal  9 settembre 2006 lo si deve però soprattutto alla lunga assenza dalla massima serie dei livornesi: nelle ultime sei stagioni le due squadre si sono affrontate sul terreno dell’Olimpico appena due volte, con un pareggio e un successo esterno.

 

In occasione della prima di campionato della stagione 2006/2007, nel giorno in cui il pubblico romanista ritrova i moschettieri azzurri reduci dalla vittoria nel "Mondialen", trascinata da uno scatenato Mancini la squadra di Spalletti si impone con un gol per tempo per il più classico dei 2-0. Ad aprire le marcature ci pensa De Rossi con una bordata da fuori all’ultimo minuto della prima frazione di gioco, mentre a mettere al sicuro il risultato è proprio Amantino Mancini, bravo a ribadire nella porta sguarnita un pallone smanacciato da Amelia su tiro di Taddei.

In mezzo l’unica nota stonata della giornata: un calcio di rigore tirato alto da Totti, tornato a disputare una partita di campionato dopo il terribile infortunio rimediato a febbraio contro l’Empoli.

Dopo 203 giorni e un mondiale vinto, il pubblico giallorosso può comunque riabbracciare finalmente il suo Capitano.

Fonte: asroma.it

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom