Rassegna Stampa

Il settore degli ultrà. Un totale di 15.246 seggiolini separati dal resto dell’impianto

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 11-06-2016 - Ore 08:50

|
Il settore degli ultrà. Un totale di 15.246 seggiolini separati dal resto dell’impianto

IL TEMPO – MAGLIARO - Nell’idea di Meis e della società giallorossa, la Curva Sud sarà “l’elemento distintivo” del nuovo stadio. “Con un’architettura più scarna ed essenziale – si legge nel progetto – [la Curva Sud] rappresenta e simbolizza l’identità della AS Roma e della sua tifoseria. Le sue gradinate saranno separate dal resto dello stadio e, a differenza degli altri settori sarà realizzata su due anelli. Nel primo anello sono previsti 6.596 posti; nel secondo invece i posti sono 8.650 per un totale generale di 15.246. Nella Sud non sono previsti posti per disabili che sono concentrati nella Curva Nord (153), nelle due tribune Est e Ovest con 60 posti ciascuno e nel settore Ospiti (33). Gli accessi, oltre che attraverso le scale, saranno garantiti tramite rampe esterne”. Le rampe saranno aperte e protette con parapetti metallici di protezione. Inoltre, verranno avvolte in una rete metallica leggera mentre al pian terreno saranno presenti delle griglie metalliche di chiusura degli accessi. Mentre lo stadio sarà ricoperto da lastre di travertino, l’area dove sono collocate le rampe e le scale della Curva Sud sarà rivestita solamente con i pannelli metallici di 2 metri per 2 ma con un disegno riconducibile a una suddivisione.

Fonte: Il tempo - F.Megliaro

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom