Rassegna Stampa

In estate il via ai lavori al Tre Fontane

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 12-05-2015 - Ore 08:26

|
In estate il via ai lavori al Tre Fontane

Il progetto esecutivo entro maggio, poi il via ai lavori in estate. La Roma aspetta di tornare nel piccolo stadio che verrà ristrutturato e ammodernato al Tre Fontane e ospiterà in futuro le partite di Primavera, Allievi e Giovanissimi giallorossi, oltre ad altri eventi a scopo benefico. L’ATI guidata da Ugo Pambianchi, concessionaria dell’impianto dallo scorso 6 febbraio dopo la vittoria al Tar e al Consiglio di Stato, procede spedita: prima della fine del mese l’assessore allo sport di Roma Capitale, Paolo Masini, attende le carte definitive in Campidoglio.

Viste le condizioni in cui è stato abbandonato da anni lo stadio, servirà qualche mese per completare l’opera e difficilmente sarà pronto per l’inizio della prossima stagione. È previsto il rifacimento della tribuna, da adeguare alle norme Uefa per ospitare partite di Youth League, mentre il campo prinicipale dovrebbe essere rifatto in sintetico. A meno che la Federugby non riesca a convincere Pambianchi e il Comune dell’opportunità di dividere il terreno tra calcio e palla ovale (andrebbe quindi realizzato in erba vera), visto che tra due stagioni le Zebre potrebbero trasferire la franchigia nella Capitale e giocare qui il torneo Pro 12.

In ogni caso sull’esedra destra del Tre Fontane non si giocherà solo a calcio. I due campetti secondari passeranno dalla Rugby Roma Club, a cui è stato lasciato l’utilizzo dell’impianto fino al 29 maggio, alla Nuova Rugby Roma di Roberto Barilari, che partecipa ad ATI con il 40% delle quote. La Profit N.G. di Pambianchi detiene il 55% mentre il restante 5% è dell’Asd All Volley di Sergio Ardito che andrà a giocare nel campo coperto. I costi dei lavori spettano al consorzio, mentre il club di Pallotta pagherà un canone d’affitto tra i 30 e i 50mila euro.

Fonte: IL TEMPO - AUSTINI

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom