Rassegna Stampa

In lista Bergessio. Demba Ba piace

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 27-08-2013 - Ore 09:30

|
In lista Bergessio. Demba Ba piace

Con il tesoretto proveniente dalla cessione di lamela (che va sommato anche all’incasso per il trasferimento di Osvaldo al Southampton) la Roma può chiudere il mercato con i fuochi d’artificio, in puro stile Sabatini, abituato a concludere i suoi mille giri di Walter con gli effetti speciali.  (...)

GILA E GLI ALTRI - E’ ancora in piedi e potrebbe concretizzarsi nei prossimi giorni lo scambio Borriello-Gilardino con il Genoa, ingaggio del giallorosso pagato per due terzi dalla Roma. In ballo anche il prestito di Demba Ba dal Chelsea o di Benteke dall’Aston Villa. Due attaccanti che fanno della forza fisica, ma anche di una discreta tecnica la caratteristica principale. In Italia piacciono Matri e Bergessio che sembrano destinati a cambiare casacca proprio sul filo di lana del 2 settembre. Per arrivare a Matri sabatini può anche inserire nella trattativa Marquinho, giocatore che piace a Conte. In Francia piace Cvitanich del Nizza, il ventottenne argentino con passaporto croato che segna gol a grappoli, alcuni perfino alla... Totti.(...)
 
DIFENSORE - La Roma chiuderà il mercato dando l’assalto anche ad un difensore che abbia nella rapidità la sua caratteristica migliore. Chiriches sembra sfumato. In corsa Manga (del Florient) e Astori del Cagliari (ieri Cellino tra il sibillino e il possibilista). E’ rimbalzata anche l’ipotesi Sakho del Psg, chiuso proprio da Marquinhos. Vuole giocare per riguadagnarsi la nazionale. Può arrivare in prestito, praticamente gratis. 
 
IN PARTENZA - La Roma non ha particolari necessità di vendere, ma con i nuovi arrivi la rosa potrebbe gonfiarsi a dismisura. Oltre a Borriello, del quale pesano i quasi 4 milioni netti d’ingaggio, potrebbero partire anche Marquinho e Burdisso. Da sistemare anche Caprari (piace al Brescia), Verre e Romagnoli (piacciono a tutti). Il difensore potrebbe finire in comproprietà al Chievo in cambio del promettente Da Silva, diciottenne brasiliano. Per finire Taddei e Crescenzi: piacciono al Livorno. Taddei ha anche richieste dagli Emirati Arabi, ma l’altro ieri un po’ a sorpresa, Garcia gli ha concesso l’ultimo quarto d’ora a Livorno. Magari Rodrigo ci ripensa e resta. (...)
 
CASO JEDVAJ - Una brutta sorpresa scoprire che, essendo minorenne, il talento croato debba aspettare l’ok di una commissione Fifa per poter essere schierato. Commissione che dovrebbe riunirsi solo dopo la chiusura del mercato. (...)

 

 

 

Fonte: Corsport

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom