Rassegna Stampa

Incidenti e feriti, Strootman stop. Roma, amaro 2-1

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 18-08-2013 - Ore 09:30

|
Incidenti e feriti, Strootman stop. Roma, amaro 2-1

 La notizia peggiore dal campo arriva al 14’ della ripresa, quando in un contrasto si gira la caviglia sinistra di Strootman, uscito dal campo accompagnato a braccia: per l’olandese stop di circa un mese. Quella fuori dal campo, invece, arriva prima del via della partita, quando all’esterno del Liberati scoppia una rissa tra i circa 1.500 tifosi romanisti e quelli ternani, con due umbri accoltellati ai glutei (ma fuori pericolo) e costretti a ricorrere a cure mediche ospedaliere. La novità? Quella arriva di nuovo dal campo ed è il time out (su richiesta di Garcia)[...]

 

 

Lenta e impacciata Insomma, la Roma (presente anche Massimo D’Alema) che ieri ha centrato la sua quinta vittoria di questo precampionato non ha rubato l’occhio, anzi. Con Destro ai box e senza Osvaldo (a casa per precauzione) e Borriello (in panchina), a fare il centravanti ci va Lamela, che si cambia spesso di posizione con Totti. Ma i pericoli maggiori arrivano dagli inserimenti, con l’unodue tra Pjanic e Florenzi, sul cui tiro all’11’ Brignoli dice no. Un minuto dopo la Roma passa con un destro da 20 metri di Balzaretti che sorprende tutti per doti balistiche (De Rossi con le mani nei capelli, incredulo). Ma la manovra fa fatica e nella ripresa sarà anche peggio. Nella Ternana il migliore dei suoi è Viola, che prima sfiora il palo su punizione al 13’, poi su una percussione centrale trova il rigore (fallo di Benatia) al 33’, con Antenucci che dal dischetto non sbaglia. Passano solo due minuti che la Roma torna però avanti: ancora uno scambio volante in area tra Florenzi e Strootman, con l’olandese che batte Brignoli di sinistro sul palo opposto.

 

Kevin e Gervinho Le note positive della Roma arrivano dai 90 minuti di Maicon e dalla vena positiva di Pjanic, quelle negative sono proprio l’infortunio di Strootman e l’esordio a strappi di Gervinho. «L’infortunio di Kevin è la peggior notizia della giornata, Gervinho rientrava daNewYork dopo un lungo volo», ha detto alla fine Garcia, che ha «costretto» i giocatori a salutare i tifosi. Strootman si è sottoposto nella notte a esami clinici: brutta distorsione, salterà le prime due gare di campionato. Ma è stato scongiurato il sospetto iniziale di una lesione ai legamenti della caviglia. Gervinho, invece, dopo la fiammata su assist di Totti (destro in corsa respinto da Brignoli) ha sbagliato molto, complici stanchezza e fuso orario. Alla fine la Roma se ne va via con un’altra vittoria, ma con meno certezze rispetto al passato.

Fonte: Gasport

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom